Uscita sul Monte Terminillo per Sport e Animazione

 

Martedì scorso il centro estivo Sport e Animazione ha organizzato la seconda uscita sul Monte Terminillo nell’ambito del progetto di educazione ambientale “Conoscere la Montagna”.

È stata un’altra esperienza fantastica per tutti i partecipanti che, in una splendida giornata di sole hanno potuto apprezzare la bellezza di un altro tratto del Monte Terminillo: Campoforogna, La Malga, il Centro Appenninico, Colle Scampetti, la caserma della Forestale, Fonte Porcini e infine il campo di altura del Monte Terminillo.

È stata una bella passeggiata attraverso malghe, boschi di faggio e alcune stazioni del percorso Planetario, che i bambini hanno apprezzato ascoltando con estremo interesse tutte la spiegazioni che la guida ambientale ha loro fornito su la fauna presente in questo momento sulla nostra bella montagna, sui boschi di faggio, sulle tracce lasciate dagli animali come segno del loro cammino, sulle erbe commestibili e non e su quelle utilizzate dagli animali, in particolare i lupi, per “pulire” il loro intestino.

È stata una mattinata faticosa ma molto interessante perché ha consentito di apprezzare la natura nelle sue molteplici forme.

E una volta giunti al campo di altura , la nostra meta, i partecipanti hanno dato sfogo al loro entusiasmo e alla loro voglia di giocare: calcio, pallavolo, ginnastica, acchiappa fantasmi, basket e atletica, visto che al campo di altura erano presenti alcuni atleti tra i quali Simone Collio, nazionale, campione italiano sui 100 metri, olimpionico, che hanno coinvolto i ragazzi nel loro allenamento, hanno firmato autografi, hanno raccontato la loro storia di vita vissuta da atleti: sacrifici, rinunce, viaggi con la valigia sempre pronta, la lontananza da casa e dall’affetto dei propri cari, i duri allenamenti, i momenti di scoramento quando i sacrifici fatti non venivano ripagati da una buona prestazione.

E nel pomeriggio, dopo aver disputato le “finali” dei giochi, visto che le condizioni atmosferiche stavano peggiorando e minacciavano pioggia, un veloce ritorno al piazzale di Campoforogna attraverso il Colle dell’Anello per salire sul pullman che ci avrebbe riportato a casa…

E una mamma il giorno successivo ci ha scritto: “contenta entusiasta saremo dei vostri anche la prossima volta”.

Questi i nominativi dei bambini partecipanti: Ottaviani Mattia, Festuccia Luca, Chiaretti Gabriele, Cicconetti Emanuele, Fiocco Thomas, Marinelli Pietro, Meloni Antonio, Meloni Angelo, Agabiti Emanuele, Ardante Janmauro, Potenzi Lena, Ranalli Luca, Bucci Marco, Bucci Emanuele, Maglioni Riccardo, De Angelis Thomas, D’Andrea Daniele, D’Andrea Francesco, Aragno Francesco, Patacchiola Davide , Patacchiola Damiano, Ratti Riccardo, Guadagnoli Irene , Guadagnoli Matteo, Bonafaccia Benedetta, Franceschini Davide Pio, Giammari Giulia, D’Orazi Marta, Ionni Francesco, Ginevra Recchioni, Righi Gabriele.

Gli accompagnatori: Sonia Ciancarelli, Chiara De Marco, Pierluigi Festuccia, Provaroni Alessandro, Provaroni Flaviano, Oliviero Olivieri.

Rispondi