Formazione

Un dolce Natale nelle Rsa grazie agli studenti dell’Istituzione Formativa

Gli ospiti delle Residenze Sanitarie Assistite di Rieti e Santa Rufina hanno ricevuto la visita di alcuni studenti del Centro di Formazione Professionale di Amatrice dell’Istituzione Formativa di Rieti

Sarà un dolce Natale per gli ospiti delle Residenze Sanitarie Assistite di Rieti e Santa Rufina, che hanno ricevuto la visita di alcuni studenti del Centro di Formazione Professionale di Amatrice dell’Istituzione Formativa di Rieti.

Nel rispetto delle normative anti Covid, i rappresentanti dell’Istituzione Formativa hanno potuto salutare l’amministratore delle due strutture, Vincenzo Latini, il personale e alcuni ospiti.

L’iniziativa rientra nei laboratori promossi dall’Associazione La Strada, che ha visto coinvolti una settantina di studenti, nell’ambito del progetto Educhiamoci in Rete finanziato dalla Fondazione Con I Bambini.

L’associazione, capitanata da Maria Serena Mercantini, ha promosso un corso di cake design tenuto da due pastry chef, eccellenze del territorio, Giacomo Bellantoni e Leonardo Ciavattieri i quali hanno realizzato i cioccolatini consegnati poi alle Residenze Sanitarie.

Dall’alberghiero di Amatrice gli studenti si dicono grati di aver potuto vivere una esperienza profonda in questo Natale così particolare. “Siamo contenti di aver portato un po’ di gioia a tutte le persone ricoverate – dicono –  È stato bello anche ricevere i biglietti di auguri realizzati dagli ospiti per noi”.

I pazienti delle due strutture hanno infatti realizzato biglietti natalizi e doni che sono stati consegnati agli studenti. “In rappresentanza di tutti i pazienti della Rsa – hanno detto in un video donato all’alberghiero – ringraziamo i ragazzi della scuola per il loro pensiero. A tutti voi auguri di Buon Natale”.

Rispondi