Azienda Sanitaria Locale

Ulteriore implementazione dei servizi alla Casa della Salute di Magliano Sabina

Al via un nuovo servizio di chirurgica ortopedica. Ampliato il numero di sedute per la chirurgia oftalmologica anche grazie all’attivazione di una nuova apparecchiatura laser.

Prosegue l’implementazione dei servizi presso la Casa della Salute di Magliano Sabina da parte della Direzione Aziendale della Asl di Rieti. La collaborazione tra le diverse componenti aziendali e in particolare, tra l’Unità di Ortopedia e l’Unità di Anestesia e Rianimazione, ha reso possibile l’attivazione di un nuovo servizio di Chirurgia ortopedica, che al momento prevede l’esecuzione di interventi per la sindrome del tunnel carpale. Inoltre, la già consolidata attività chirurgica oftalmologica, è stata incrementata nel numero di sedute, con un ulteriore ampliamento nelle ore pomeridiane, già a partire dalle prossime settimane. Importanti novità anche sul fronte tecnologico; è stata infatti completata l’acquisizione e la messa in attività di un’apparecchiatura laser oftalmologica che amplierà la fascia delle prestazioni erogate.

Con la progressiva istituzione di alcune specialità come la Cardiologia, Chirurgia Generale, Chirurgia Vascolare, Dermatologia, Diabetologia, Endocrinologia, Fisiatria, Ginecologia, Nefrologia, Neurologia, Odontoiatria, Ortopedia, Oculistica, Otorino e Urologia, la Casa della Salute di Magliano Sabina è tornata a rappresentare il riferimento sanitario territoriale per i cittadini che afferiscono al Distretto Salario – Mirtense dell’Azienda Sanitaria Locale Rieti. Un punto di riferimento di un sistema integrato di servizi che si prende cura delle persone, il luogo in cui il cittadino riceve risposte di assistenza primaria e specialistica e la garanzia di accesso a percorsi di cura semplici e complessi.

L’implementazione dell’attività chirurgica ortopedica e oftalmologica segue l’attivazione della chirurgia plastica, avviata lo scorso anno, la ricollocazione del servizio di fisiatria e riabilitazione in spazi accoglienti e confortevoli, l’attivazione di un servizio di odontoiatria sociale, l’apertura dello sportello PUA, che permette, attraverso un accesso semplificato e veloce, di ottenere informazioni sulla rete di servizi socio-sanitari disponibili e del Servizio medico mono-settimanale per il rilascio di certificazione medico-legale.

 

 

 

Rispondi