Tumori della pelle: Lilt a Stimigliano per la compagna di prevenzione

Nel quadro della compagna di prevenzione del tumore della pelle promossa dalla Sezione reatina della Lega Italiana per la Lotta contro i tumori si è svolto a Stimigliano l’incontro mensile con la dott.ssa Cristina Mordenti. L’incontro è stato organizzato dalla Delegazione della Sabina,presidente dr. Luciano Fabrizi (nella foto con il consigliere comunale Barbara Oliva, l’assessore ai Serfvizi sociali Cinzia Corsi il presidente Enrico Zepponi, la dott.ssa Cristina Mordenti, il vice presidente FlavioFosso) in collaborazione con l’Amministrazione comunale.

L’iniziativa ha avuto uno straordinario successo tanto che nello spazio di cinque ore la dr.ssa Mordenti ha visitato trenta persone mentre altre quattordici sono state rinviate ad una successiva seduta. Il prossimo incontro si svolgerà in località Cantalupo.

“L’adesione che abbiamo trovato in Sabina – ha commentato il presidente della Lilt Rieti dott. Enrico Zepponi – è stato veramente incoraggiante. Stiamo organizzandoci per estendere l’iniziativa anche in altre direzioni della nostra provincia. Crediamo in questo modo di svolgere in modo efficace l’intenzione di estendere in una sempre più vasta area la concezione della prevenzione del tumore”.

Rispondi