Comune di Rieti

Trasporto pubblico, Rieti convoca i comuni dell’hinterland per creare una rete più efficiente

Prosegue il percorso intrapreso da tempo dall’amministrazione comunale finalizzato a formare una rete di trasporto pubblico locale che colleghi i comuni dell’hinterland.

Prosegue il percorso intrapreso da tempo dall’amministrazione comunale finalizzato a formare una rete di trasporto pubblico locale che colleghi i comuni dell’hinterland.

Il Comune di Rieti ha convocato la seconda riunione del tavolo tecnico/politico per lunedì 5 novembre alle ore 11 presso la sala consiliare del capoluogo.

Alla riunione sono stati invitati i Comuni di Antrodoco, Belmonte, BorgoVelino, Cantalice, Castel Sant’Angelo, Cittaducale, Colli sul Velino, Concerviano, Contigliano, Fara Sabina, Greccio, Labro, Leonessa, Monte San Giovanni, Montenero, Morro Reatino, Poggio Bustone, Poggio San Lorenzo, Rivodutri e Rocca Sinibalda. E’ stata invitata, inoltre, la Quinta Comunità Montana.

«L’obiettivo dell’azione che abbiamo intrapresa è quello di implementare un servizio di trasporto su un’area più ampia che sia in grado di offrire un servizio più capillare ed efficienti a tutti i cittadini dell’hinterland – spiega Moreno Imperatori, consigliere comunale delegato ai trasporti e alla mobilità – Il nuovo incontro con i Sindaci si rende necessario anche alla luce di sviluppi emersi da un recente incontro in Regione Lazio dedicato proprio alle possibilità di definizione delle unità di rete del trasporto pubblico locale».

Rispondi