Tornare a Strampelli: la mostra a 150 anni dalla nascita

Nel pomeriggio del 5 febbraio è stata inaugurata presso l’Archivio di Stato una mostra storico-documentaria dedicata a Nazareno Strampelli in occasione del centocinquantesimo anniversario dalla nascita. In una sala gremita si sono succeduti gli interventi dell’Assessore alla Agricoltura Carlo Ubertini, del direttore dell’Archivio di Stato Roberto Lorenzetti, del Viceprefetto Vicario Reggente Paolo Giovanni Grieco, del Presidente della Provincia Giuseppe Rinaldi, del Sindaco Simone Petrangeli e dell’assessore regionale all’Agricoltura Carlo Hausman.

«Viviamo questi festeggiamenti nel segno della nostra storia con lo sguardo verso il futuro», ha detto il Sindaco Petrangeli. L’assessore Hausman, profondo conoscitore di Strampelli, è stato molto apprezzato per un intervento dove ha elogiato lo scienziato per la sua capacità «d’innovazione in equilibrio», mettendo al centro l’interesse comune e la libertà della ricerca e non il guadagno personale. Poi per far capire efficacemente l’importanza dei suoi grani ha detto «la pasta migliore del mondo si fa con il grano Senatore Cappelli!».

Foto di Massimo Renzi.

Rispondi