Toppe in via Varrone: soluzione provvisoria

Gli operai del settore manutenzioni del Comune sono intervenuti questa mattina in via Marco Terenzio Varrone per bonificare le parti di pavimentazione danneggiate o non più incollate. L’intervento si è reso necessario per evitare danni a persone e vetrine, rischio più volte segnalato da automobilisti, residenti e dai commercianti.

“Siamo perfettamente coscienti – dichiara l’assessore ai Lavori pubblici Alessandro Mezzetti – che tale intervento non risolverà il problema della pavimentazione di via Varrone, ormai irrimediabilmente danneggia in più punti. Stiamo reperendo, quindi, le risorse necessarie per avviare un intervento di manutenzione complessivo che consentirà la sostituzione delle lastre in porfido danneggiate o al momento assenti. Il rifacimento della pavimentazione, come è noto, fu progettato per consentire il solo passaggio dei pedoni, tuttavia la pedonalizzazione non fu mai disposta dalla precedente amministrazione esponendo la strada ai danni oggi ormai evidenti”.

Rispondi