Terzo Tavolo Permanente sul Trasporto a Fara in Sabina

Nuova riunione del Tavolo Permanente sul Trasporto di Fara in Sabina, promossa dall’Assessorato ai Trasporti della Città con la presenza, per la prima volta, dei rappresentanti del Comitato Pendolari di Fara in Sabina.

Il Tavolo, che già nella prima e nella seconda riunione aveva dato i suoi frutti, ha visto il raggiungimento dei primi obiettivi comuni ed è riuscito a trovare orari adeguati per le tratte che interessano gli studenti della Città. Da settembre, i mezzi Cotral saranno in completa armonia con gli orari di inizio e fine delle lezioni, rimodellati dai Dirigenti Scolastici, anche in funzione della nuova settimana scolastica che impegnerà gli studenti dal lunedì al venerdì: è previsto, infatti, l’arrivo dei mezzi nei plessi alle 8.05, poiché l’entrata a scuola degli studenti è alle 8.10 e la partenza alle 14.15, poiché l’orario di uscita è alle 14.10.

Questo risultato, raggiunto con mesi d’anticipo sull’inizio del nuovo anno scolastico, è l’esempio di come il Tavolo abbia portato ad una collaborazione fattiva tra Enti e che tale collaborazione sia stata lo strumento fondamentale nella risoluzione di una problematica annosa.

Unica nota dolente dell’assemblea è stata la comunicazione riportata da Cotral, a seguito di un incontro avuto in Regione Lazio, nella quale si annuncia un imminente taglio del 20% delle corse quotidiane nella Provincia di Rieti. Cotral si è impegnata a fare in modo che i tagli non vadano ad incidere sulle corse maggiormente frequentate da studenti e pendolari ed a cercare di causare il minor numero di disagi possibile.

Leave a Comment

Your email address will not be published. Required fields are marked *