Archivio Tag: violenza

Formazione in materia di violenza di genere

La violenza contro le donne è un fenomeno multidimensionale e necessita, per un’adeguata presa in carico, di una formazione specializzata, che implica l’assunzione di un approccio di genere ma, soprattutto, una modalità organizzativa che metta in primo piano il lavoro di rete e la sua specifica modalità di intervento. Proprio con queste finalità nasce il progetto del Centro Antiviolenza Il Nido di Ana, “L’accoglienza congiunta”, approvato con Determinazione del 02.11.2016 n. G12775 relativo ai: ”Progetti per la prevenzione e il contrasto alla violenza di genere”.

Venezuela: i vescovi, “la violenza non risolve i conflitti sociali ma li peggiora. No a irrazionalità e forza brutale”

“Ancora una volta alziamo la nostra voce contro la violenza”: “La violenza non può mai essere il modo di risolvere i conflitti sociali che si aggravano giorno dopo giorno nella nostra società venezuelana. L’eccessiva repressione con il suo bilancio di feriti, morti e detenuti produce maggiore violenza”

Don Giorgio Costantino: “Ho perdonato i miei aggressori. Ma perdonare significa anche dire a questa gente che si deve convertire”

Don Giorgio Costantino, il parroco di Reggio Calabria, aggredito nella notte tra il 24 e il 25 maggio, è tornato nei giorni scorsi in parrocchia. A poco a poco sta iniziando a ristabilire le sue relazioni personali e parrocchiali. Verso gli aggressori, racconta, “mi sono comportato da prete e da cristiano e ho perdonato tutti”. Con un invito, però, alla conversione, “altrimenti non andiamo avanti, … Continua a leggere Don Giorgio Costantino: “Ho perdonato i miei aggressori. Ma perdonare significa anche dire a questa gente che si deve convertire” »

Aggressione a Reggio Calabria: mons. Costantino perdona i giovani facendo “mie le parole di Gesù”

“Vorrei dire che mi sono sempre impegnato a favore di questi giovani e continuerò a farlo” Sono alcune parole al Sir di mons. Giorgio Costantino, il sacerdote della parrocchia del Divin Soccorso di Reggio Calabria che, nella notte tra il 24 e il 25 maggio scorso, è stato aggredito da alcuni giovani. Mons. Costantino “perdona” quei ragazzi facendo “mie le parole di Gesù”. Il sacerdote, … Continua a leggere Aggressione a Reggio Calabria: mons. Costantino perdona i giovani facendo “mie le parole di Gesù” »

Israele e l’Intifada dei detenuti palestinesi. Gli ordinari cattolici, “ascoltate il grido dei prigionieri”

Dal 17 aprile è in atto uno sciopero della fame da parte dei prigionieri politici palestinesi nelle carceri israeliane, “per la libertà e la dignità”, come è stato definito dal suo promotore Marwan Barghouthi, leader di Al-Fatah in carcere da 15 anni. Sono circa 1.800 i prigionieri, su un totale di 6.500, di diverse carceri, Ashkelon, Nafha, Ramon, Hadarim, Gilboa e Beersheba, che da tre … Continua a leggere Israele e l’Intifada dei detenuti palestinesi. Gli ordinari cattolici, “ascoltate il grido dei prigionieri” »

Legittima difesa: un diritto e in alcuni casi un dovere, ma l’uso della forza deve essere proporzionato alla gravità dell’offesa

Rilanciato dagli ultimi avvenimenti di cronaca, si riaccende il dibattito in materia di legittima difesa. Linea comune per la normativa italiana e l’insegnamento della Chiesa: non è punibile chi ricorre alla forza come extrema ratio per difendere se stesso o altri da un’aggressione, ma la difesa deve essere proporzionata all’offesa. Per il teologo moralista Mauro Cozzoli sono tre le “condizioni etiche di legittimità”. Intanto è … Continua a leggere Legittima difesa: un diritto e in alcuni casi un dovere, ma l’uso della forza deve essere proporzionato alla gravità dell’offesa »

La denuncia: nel mondo aumentano omicidi, sfratti, violenza su indigeni e comunità rurali

Per la terra si muore: Oxfam denuncia un aumento vertiginoso degli episodi di omicidi, espropri forzati e violenza nelle terre abitate da secoli da popoli indigeni e comunità rurali. 2,5 miliardi di persone che abitano più di metà del pianeta, ma ai quali vengono riconosciuti titoli di proprietà soltanto per un quinto di essa. Un appello e una petizione In Honduras ogni tre giorni un … Continua a leggere La denuncia: nel mondo aumentano omicidi, sfratti, violenza su indigeni e comunità rurali »

Messico: trovato morto a Morelia il sacerdote rapito. Oggi i funerali

Il funerale di padre José Alfredo López Guillén, il sacerdote messicano parroco della Santísima Trinidad a Janamuato (diocesi di Morelia, stato di Michoacán) rapito giovedì e trovato morto sabato, si terrà oggi alle ore 15 proprio nella chiesa parrocchiale della Santissima Trinità Il corpo sarà poi trasferito nella parrocchia d’origine di Panindícuaro, dove domani si terrà un’ulteriore messa di suffragio prima della sepoltura. La notizia … Continua a leggere Messico: trovato morto a Morelia il sacerdote rapito. Oggi i funerali »

Messico: sacerdote scomparso nella diocesi di Morelia

L’arcivescovo di Morelia (Messico, stato di Michoacán), cardinale Alberto Suárez Inda, esprime in una breve nota emessa ieri la sua angoscia e preoccupazione per la sparizione del parroco della Santissima Trinità di Janamuato, nel municipio di Puruándiro, padre José Alfredo López Guillén Nella nota si fa presente che lunedì scorso la canonica è stata rapinata e da quel momento non si sono più avute notizie … Continua a leggere Messico: sacerdote scomparso nella diocesi di Morelia »

Messico: due sacerdoti rapiti e uccisi nello stato di Veracruz. Il cordoglio dell’episcopato

“Cordoglio, vicinanza e preghiera” sono stati espressi in un comunicato della Conferenza episcopale messicana (Cem) per il rapimento e l’uccisione di due sacerdoti nella diocesi di Papantla (stato di Veracruz): padre Alejo Nabor Jiménez Juárez e padre José Alfredo Suárez de la Cruz Scrive il presidente della Cem, il cardinale Francisco Robles Ortega, arcivescovo di Guadalajara: “Rendiamo noti il nostro dolore e la nostra indignazione … Continua a leggere Messico: due sacerdoti rapiti e uccisi nello stato di Veracruz. Il cordoglio dell’episcopato »

Colombia: il vescovo di Tibú esprime ottimismo sull’avvio delle trattative di pace anche con l’Eln

Nonostante lo “sciopero armato” indetto dall’Esercito di liberazione nazionale (Eln) in sei dipartimenti del Paese (fatto che sta causando il blocco di trasporti, lavoro, scuola e qualche episodio di violenza) il vescovo di Tibú (nel Norte de Santander), mons. Omar Alberto Sánchez Cubillos, in un’intervista pubblicata sul sito della Conferenza episcopale colombiana, esprime ottimismo sulla possibile apertura di trattative di pace anche da parte della … Continua a leggere Colombia: il vescovo di Tibú esprime ottimismo sull’avvio delle trattative di pace anche con l’Eln »

Suicidio di Tiziana Cantone: De Palo (Forum famiglie), “il web è uno strumento, noi dobbiamo usarlo bene”

“Il problema non sono il web e i social network ma l’utilizzo che ne facciamo”: è il commento di Gigi De Palo, presidente del Forum delle associazioni familiari, a proposito della tragica scomparsa di Tiziana la ragazza che si è suicidata per la pubblicazione di un video hard che la ritraeva e del triste caso di Rimini in cui delle ragazze che, invece di aiutarla, … Continua a leggere Suicidio di Tiziana Cantone: De Palo (Forum famiglie), “il web è uno strumento, noi dobbiamo usarlo bene” »

Suicidio di Tiziana: nel web l’esposizione dell’agnello sacrificale

La vicenda della ragazza napoletana suicidatosi perché un suo filmato hard era stato diffuso da alcuni motori di ricerca ci deve far riflettere. Aveva ragione Umberto Eco, internet può diventare il dominio degli imbecilli, ma l’autore del “Nome della rosa” non poteva sapere che l’apparire-apparenza avrebbe mietuto vittime, ancora vittime, perché la ragazza non è certamente la prima a diventare prigioniera e poi vittima terminale … Continua a leggere Suicidio di Tiziana: nel web l’esposizione dell’agnello sacrificale »

Le luci delle Olimpiadi e i morti delle favelas. Ogni giorno uccisi 29 fra bambini e adolescenti

L’appuntamento olimpico si avvicina. In un Paese,travolto dagli scandali politici e con un presidente sotto impeachment, continua a consumarsi quello che gli attivisti definiscono un vero e proprio “genocidio silenzioso” della gioventù nera e meticcia. L’impegno degli attivisti Valdenia Paulino e del marito Renato Lanfranchi, nei quartieri poveri di San Paolo. Tra pochi giorni gli occhi di tutto il mondo saranno puntanti su Rio de Janeiro … Continua a leggere Le luci delle Olimpiadi e i morti delle favelas. Ogni giorno uccisi 29 fra bambini e adolescenti »

Esteri: traffico organi tra Nordafrica e Europa attraverso l’Italia

(DIRE-SIR) – Dopo le rivelazioni di ieri di Caritas, che riferisce dell’esistenza di una rete di traffico di organi umani a danno dei rifugiati siriani che tocca la Siria, Il Libano e la Turchia, il portale Lookout News ha fornito alla Dire la ricostruzione di un’indagine condotta dalle autorità italiane, e che rivela l’esistenza di una rete transnazionale che coinvolge Nord Africa e Europa. A … Continua a leggere Esteri: traffico organi tra Nordafrica e Europa attraverso l’Italia »

Papa Francesco: “turbato” per attacco a chiesa in Francia. Preghiera per sacerdote vittima.

“Informato della presa di ostaggi nella chiesa di Saint-Étienne-du-Rouvray, che ha causato la morte di un prete e dove una persona è stata gravemente ferita, Sua Santità Papa Francesco assicura della sua vicinanza spirituale e si associa con la preghiera alla sofferenza dei familiari, così come al dolore della parrocchia e della diocesi di Rouen”. È quanto si legge nel messaggio di cordoglio per le … Continua a leggere Papa Francesco: “turbato” per attacco a chiesa in Francia. Preghiera per sacerdote vittima. »

I giovani francesi a Cracovia, misericordia e preghiera contro violenza. “Non ci abbattiamo”

Alla Gmg di Cracovia irrompe la notizia della morte barbara di padre Jacques Hamel, 86 anni, parroco di Saint-Etienne-du-Rouvray, vicino a Rouen. L’arcivescovo di Rouen, monsignor Dominique Lebrun, ritorna in patria per stare in mezzo ai suoi fedeli. Ai giovani della sua diocesi a Cracovia dice: “Fate silenzio e pregate per vivere in profondità la festa della Gmg”. E il presidente dei vescovi francesi: “Il popolo … Continua a leggere I giovani francesi a Cracovia, misericordia e preghiera contro violenza. “Non ci abbattiamo” »

Strage a Monaco: card. Marx (arcivescovo), “grande tristezza”. Domenica sera una funzione di suffragio

I colpi mortali sparati nel centro commerciale Olympia di Monaco di Baviera hanno causato costernazione nella comunità cattolica dell’arcidiocesi di Monaco e Frisinga. “Questo terribile atto mi ha scioccato e mi riempie di grande tristezza”, afferma l’arcivescovo, il cardinale Reinhard Marx, presidente della Conferenza episcopale tedesca (Dbk). “Le mie preghiere sono per le vittime e i loro familiari. Spero che i molti feriti possano ritornare … Continua a leggere Strage a Monaco: card. Marx (arcivescovo), “grande tristezza”. Domenica sera una funzione di suffragio »

Tensioni razziali: vescovi Usa, un gruppo di lavoro e una Giornata nazionale di preghiera il 9 settembre

Un gruppo di lavoro speciale per promuovere la pace e la riconciliazione tra comunità che vivono situazioni di tensione razziale e una Giornata nazionale di preghiera in tutte le Chiese americane il 9 settembre. Sono le due iniziative dei vescovi statunitensi, in risposta ai recenti episodi di violenza e tensione tra comunità afro-americane e forze dell’ordine a Baton Rouge, Minneapolis e Dallas, con numerose vittime … Continua a leggere Tensioni razziali: vescovi Usa, un gruppo di lavoro e una Giornata nazionale di preghiera il 9 settembre »

Come (non) si racconta l’orrore

Dalla Puglia a Nizza, parole e immagini inseguono tragedia e dolore La morte, il dramma, la tragedia e purtroppo anche l’orrore provocato dal terrorismo fanno parte della nostra realtà contemporanea. Per questo la televisione, al pari degli altri media, non può non raccontarli. Ma c’è modo e modo. Le cronache degli ultimi giorni ci hanno brutalmente sbattuto davanti agli occhi il tragico scontro frontale fra … Continua a leggere Come (non) si racconta l’orrore »