Archivio Tag: Sistema Penitenziario

Covid-19

Covid-19, rivolta nelle carceri: «È il momento della responsabilità per tutti, anche per i detenuti»

Mentre in tutta Italia si registrano violenze negli istituti penitenziari, l'ispettore generale dei cappellani rivolge un appello ai detenuti a rispettare le regole che tutti gli italiani devono condividere per ridurre la diffusione del contagio. Al tempo stesso, il sacerdote rivolge un pensiero grato a chi si trova in prima fila per fermare le violenze e chiede a chi ha il potere di decidere di assumere anche scelte impopolari per il bene di tutti. Ai cappellani, che, nel rispetto delle norme del decreto della Presidenza del Consiglio dei ministri, possono entrare nelle carceri la richiesta di far sentire la vicinanza della Chiesa in questo difficile momento

Mentre in tutta Italia si registrano violenze negli istituti penitenziari, l’ispettore generale dei cappellani rivolge un appello ai detenuti a rispettare le regole che tutti gli italiani devono condividere per ridurre la diffusione del contagio

Sistema penitenziario

Carceri sovraffollati. La Fns Cisl: a Rieti 67 detenuti oltre la capienza regolare

Un sovraffollamento di 1.222 detenuti, considerato che a fine ottobre risultano 6.492 detenuti reclusi nei 14 istituti del Lazio, a fronte di una capienza regolamentare di detenuti prevista di 5.270 posti.

Un sovraffollamento di 1.222 detenuti, considerato che a fine ottobre risultano 6.492 detenuti reclusi nei 14 istituti del Lazio, a fronte di una capienza regolamentare di detenuti prevista di 5.270 posti.

Fnl Cisl: «necessari interventi per diminuire il sovraffollamento nelle carceri»

Arrivano dalla Fns Cils del Lazio i dati sul sovraffollamento delle carceri nella regione. Si parla di 1.074 detenuti, considerato che 6.332 persone risultano essere recluse nei 14 istituti del Lazio, rispetto ad una capienza regolamentare di detenuti prevista di n. 5.258. Scorrendo i dati, aggiornati al 30 novembre, preoccupa il sovraffollamento negli istituti di Viterbo (+188); CC Cassino (+127); CC Frosinone (+76); CC Latina … Continua a leggere Fnl Cisl: «necessari interventi per diminuire il sovraffollamento nelle carceri» »

Fns Cisl Lazio: aumenta il sovraffollamento nelle carceri del Lazio

Comparando i dati pervenuti rispetto al mese scorso i detenuti nel Lazio aumentano ulteriormente. I detenuti in sovraffollamento risultano più 826, rispetto al dato regolamentate che è di 5.238 detenuti. Il dato al 31 ottobre 2016 e’ pari a 6.064 . Gli istituti che hanno più sovraffollamento risultano NC Rebibbia, NC Rieti, NC Civitavecchia, CC Frosinone, CC Cassino, CCF Rebibbia, CC Regina Coeli, CC Velletri, … Continua a leggere Fns Cisl Lazio: aumenta il sovraffollamento nelle carceri del Lazio »

Terremoto: dai detenuti di Saluzzo una colletta per aiutare le persone colpite dal sisma

“Spesso la solidarietà mi è stata insegnata proprio dai carcerati che, nonostante tutto, hanno attenzioni particolari verso chi è meno fortunato nella vita”. Sono le parole di Giorgio Borge, delegato carceri dell’Interregionale Piemonte e Valle d’Aosta della Società di San Vincenzo de’ Paoli, che da 26 anni varca i cancelli dei penitenziari per dedicare un po’ del suo tempo libero ai detenuti. Nelle sue mani … Continua a leggere Terremoto: dai detenuti di Saluzzo una colletta per aiutare le persone colpite dal sisma »

Un’agape fraterna per il Ramadan: l’iniziativa nella Casa Circondariale della Sesta Opera di San Fedele

Per iniziativa della Sesta Opera San Fedele Rieti – Associazione di Volontariato Penitenziario per l’ Assistenza ed il Reinserimento Sociale dei Detenuti nella Casa Circondariale di Rieti Nuovo Complesso – il Forum Internazionale Civiltà dell’Amore, promosso dal Movimento Cristiano Lavoratori di Rieti e dalla Provincia Romana dei Frati Minori per l’Ecumenismo Cristiano e il Dialogo tra le Religioni Ebraica, Cristiana, Islamica, insieme all’Associazione Arabi Insieme … Continua a leggere Un’agape fraterna per il Ramadan: l’iniziativa nella Casa Circondariale della Sesta Opera di San Fedele »

Studenti e detenuti recitano insieme nel teatro della Casa Circondariale di Rieti

“Il Ritorno” si recita nel teatro della Casa Circondariale di Rieti Nuovo Complesso. Dal viaggio per eccellenza della letteratura classica, quello di Ulisse, si raccontano i ritorni alla vita dopo aver percorso strade tempestose. Il tema scelto quest’anno dal Laboratorio di Teatro Scenografia Audio Video della Sesta Opera San Fedele Rieti – Associazione di Volontariato Penitenziario per l’assistenza ed il reinserimento sociale dei detenuti presso la … Continua a leggere Studenti e detenuti recitano insieme nel teatro della Casa Circondariale di Rieti »

Detenuti, Sesta Opera San Fedele: «aiutateci ora, non domani»

Gli Assistenti Volontari Penitenziari della Sesta Opera San Fedele Rieti, operano con il Centro di Ascolto all’interno della Casa Circondariale di Rieti Nuovo Complesso e collaborano con la Direzione per la rieducazione dei detenuti e per il loro reinserimento nella famiglia e nella società. «Molti detenuti – spiegano – hanno bisogno anche del necessario per la dignità della loro persona». Per questo i Volontari Penitenziari rivolgono un appello: «ora … Continua a leggere Detenuti, Sesta Opera San Fedele: «aiutateci ora, non domani» »

Stati generali carceri: Orlando incontra provveditori e direttori

Il ministro della Giustizia Andrea Orlando incontrerà oggi alle 15.00 presso la sede dell’Istituto Superiore di Studi Penitenziari,  i direttori di tutti gli Istituti penitenziari italiani e i provveditori dell’Amministrazione penitenziaria. Per gli Istituti della Regione vi parteciperanno 14 Direttori . L’incontro si colloca nel percorso degli Stati generali dell’esecuzione penale che dovrà portare concretamente a definire un nuovo modello di esecuzione penale e una … Continua a leggere Stati generali carceri: Orlando incontra provveditori e direttori »

Carceri, Fns Cisl: «personale sottodimensionato»

«Il personale in servizio di Polizia Penitenziaria nei 14 Istituti Penitenziari della regione Lazio risulta essere sottodimensionato e non più rispondente alle esigenze funzionali degli Istituti dove si continua a registrare un esubero di detenuti rispetto alla capienza detentiva prevista». È quanto ritiene Il Segretario Generale Aggiunto Fns Cisl Lazio, Massimo Costantino, secondo il quale «il dato di sovraffollamento dei detenuti presenti nel Lazio è pari a più … Continua a leggere Carceri, Fns Cisl: «personale sottodimensionato» »

Pena e riabilitazione del reo: l’informazione faccia la sua parte

Il «Corriere della sera» del 5 luglio riporta un interessantissimo articolo di Glauco Giostra, coordinatore del Comitato scientifico degli Stati Generali dell’esecuzione penale. Di che cosa si tratta? in Parlamento, spiega l’articolista, è iniziato l’esame del disegno di legge delega per la riforma dell’ordinamento penitenziario, che compie 40 anni, ottimo al tempo, ma oggi subisce una condanna da parte della Corte europea per i diritti … Continua a leggere Pena e riabilitazione del reo: l’informazione faccia la sua parte »

Lieve flessione dei detenuti presenti nei 14 istituti della Regione Lazio

«Lieve flessione dei detenuti presenti nei 14 istituti della Regione Lazio, attualmente vi sono presenti 5761 detenuti, rispetto al dato di aprile che ne erano, invece, n. 5.791, 387 donne e 5.374 uomini». Lo rende noto in una nota alla stampa il Segretario Generale Aggiunto Fns-Cisl Massimo Costantino che prosegue: «Secondo la capienza regolamentare le donne dovrebbero essere 324 mentre il dato è pari a 387 … Continua a leggere Lieve flessione dei detenuti presenti nei 14 istituti della Regione Lazio »

Torino, dall’oratorio “dietro le sbarre” al pranzo col Papa

Il 21 giugno Papa Francesco, in visita nella città, pranzerà in arcivescovado con i ragazzi del carcere minorile “Ferrante Aporti”, come all’inizio del pontificato, andò a trovare i giovanissimi detenuti del carcere romano di Casal del Marmo. Il racconto di don Domenico Ricca, il salesiano da 35 anni cappellano del carcere, raccolto nel libro della giornalista Marina Lomunno. “Quando c’erano le ragazze il clima era … Continua a leggere Torino, dall’oratorio “dietro le sbarre” al pranzo col Papa »

Corso di formazione per assistenti volontari penitenziari

La Sesta Opera San Fedele Rieti, il Movimento Cristiano Lavoratori di Rieti, la Fondazione Amici del Cammino di Francesco, l’Associazione Culturale Arabi Insieme di Rieti, organizzano il 3° corso di formazione per assistenti volontari penitenziari che potranno operare dentro e fuori la Casa Circondariale di Rieti Nuovo Complesso per l’educazione e il reinserimento dei detenuti nella famiglia e nella società civile. Il corso si svolge … Continua a leggere Corso di formazione per assistenti volontari penitenziari »

Tentato suicidio in carcere a Rieti. L’Ugl: tragedia evitata

È successo tutto alla vigilia di Pasqua. Il personale di Polizia Penitenziaria è stato allertato dall’utenza circa un presunto malore occorso ad un detenuto, trovato riverso a terra all’interno del bagno della stanza detentiva. Il detenuto, in stato di incoscienza e ferito, è stato immediatamente trasferito in infermeria ove è stato sottoposto alle cure del caso. In quel momento, attraverso un’osservazione più attenta sia del personale … Continua a leggere Tentato suicidio in carcere a Rieti. L’Ugl: tragedia evitata »

Carceri, tentato suicidio di un detenuto a Rieti

Fns Cisl Lazio: Carceri – tentato suicidio di un detenuto a Rieti. Aggressioni al carcere di Velletri a danno d personale di PP mentre la legge svuota carceri non produce i risultati sperati. «Segnaliamo che nei giorni di Pasqua vi è stato un tentativo di suicidio nel NC CC di Rieti, di un detenuto tunisino, che solo grazie alla prontezza del personale di Polizia Penitenziaria si è … Continua a leggere Carceri, tentato suicidio di un detenuto a Rieti »

Carceri, Angiolo Marroni: i risultati del “modello Lazio”

In 10 anni di attività oltre 110mila colloqui effettuati nelle carceri del Lazio, mille al mese, 120 studenti/detenuti immatricolati alle università del Lazio (rispetto ai 12 censiti nel 2005) che sostengono regolarmente gli esami: un aumento degli iscritti del 575% grazie al Sistema Universitario Penitenziario implementato nel Lazio. Più di 950 detenuti ed ex detenuti avviati al lavoro con le cooperative sociali e con i … Continua a leggere Carceri, Angiolo Marroni: i risultati del “modello Lazio” »

Carcere di Rieti, i volontari: «Aiutateci ora, non domani!»

«Aiutateci, abbiamo bisogno ora, non domani!» L’appello arriva dagli Assistenti Volontari Penitenziari della Sesta Opera San Fedele Rieti attivi nel Centro di Ascolto all’interno della Casa Circondariale di Rieti Nuovo Complesso. «La Direzione del carcere reatino – spiegano – spacca il capello in quattro per provvedere alle necessità dei detenuti e per adempiere ai compiti istituzionali, sì, proprio del capello si tratta per i tagli dello Stato … Continua a leggere Carcere di Rieti, i volontari: «Aiutateci ora, non domani!» »

Ospedali psichiatrici giudiziari: quale accoglienza per gli ex detenuti?

La chiusura definitiva, salvo ripensamenti, è fissata per il 13 marzo del 2015. I detenuti “dimissibili” passeranno in carico alle Regioni e torneranno nei territori di provenienza. In molti casi nei luoghi dove hanno commesso i loro delitti. Un aspetto delicato che interroga anche le comunità cristiane per l’accoglienza, nella speranza che lo Stato abbia ascoltato anche le famiglie delle vittime. Per gli ospedali psichiatrici … Continua a leggere Ospedali psichiatrici giudiziari: quale accoglienza per gli ex detenuti? »

Carcere, detenuto suicida salvato da un agente di Polizia Penitenziaria

Il 1 novembre, a Rieti, la Polizia Penitenziaria ha scongiurato il tentativo di suicidio tramite impiccagione di un detenuto. «Quanto accaduto, purtroppo, è un problema che in carcere si continua ad avere e fortunatamente quasi sempre si riesce a scongiurare grazie alla professionalità del personale preposto alla vigilanza, seppur in pochi rispetto al numero elevato di detenuti» spiega la Uilpa (Unione italiana lavoratori pubblica amministrazione) in una nota. Il tragico epilogo … Continua a leggere Carcere, detenuto suicida salvato da un agente di Polizia Penitenziaria »

Carcere, Cisl: bloccato l’invio di due agenti a Rieti

Fns Cisl Lazio: NC CC Rieti inammissibile che si blocchi l’invio di due unità di Polizia Penitenziaria. «Apprendiamo con stupore che il Dipartimento Amministrazione Penitenziaria (DAP) abbia bloccato l’invio di due unità di Polizia Penitenziaria per l’istituto NC CC Rieti». Lo scrive il segretario regionale Fns Cisl Lazio, Massimo Costantino, in una nota che prosegue: «Come noto vi erano state delle proteste in merito alla carenza e il DAP a seguito … Continua a leggere Carcere, Cisl: bloccato l’invio di due agenti a Rieti »

Chi sta in carcere in estate si sente ancor più abbandonato

Don Virgilio Balducchi, responsabile dell’Ispettorato generale dei cappellani: “La percentuale di detenuti che ha un lavoro è molto bassa, e il disagio aumenta in estate, quando gli agenti devono fare il loro riposo e anche chi tra i detenuti svolge un’attività si blocca”. E ancora: “L’affidamento, la semilibertà, la mediazione penale, i lavori socialmente utili dovrebbero essere le pene prioritarie”. “È il racconto di un … Continua a leggere Chi sta in carcere in estate si sente ancor più abbandonato »

Assistenza medica h 24 al carcere di Rieti

A partire dal prossimo venerdì 1 agosto gli oltre 300 detenuti e il personale in servizio nel carcere di Rieti potranno finalmente contare su un servizio di assistenza medica h.24. La notizia è stata confermata dal Garante dei detenuti del Lazio Angiolo Marroni. Dopo l’apertura della nuova struttura detentiva – che aveva portato i reclusi presenti da poco meno di 40 agli oltre 300 attuali, … Continua a leggere Assistenza medica h 24 al carcere di Rieti »