Archivio Tag: Sindacati

Giovani di Rieti per l’ambiente, Paolucci (Uil): «Ragazzi e ragazze protagonisti del mondo che verrà»

«I giovani di Rieti e della provincia per l’ambiente, che si mobilitano e realizzano iniziative con l’obiettivo di tutelare l’habitat, l’ecosistema e il territorio che li circonda»: questa l’idea della Uil di Rieti, che sta lavorando affinché anche nel sindacato cresca sempre di più la sensibilità sui temi ambientali

Primo Maggio a Cittareale. Don Valerio Shango: «il lavoro è ricostruzione, dignità e speranza»

Introducendo la manifestazione voluta da Cgil, Cisl, Uil e Chiesa di Rieti per festeggiare il lavoro, don Valerio Shango ha spiegato la direzione dell’intensa giornata vissuta insieme a cittadini e autorità a Cittareale. Un modo per tenere accesi i riflettori sulle aree colpite dal sisma del 2016, ma anche per dire che è solo il lavoro che può risolvere i tanti problemi del tempo presente, compreso quello della riscostruzione, portando sviluppo e speranza, soprattutto per i giovani

Cassa integrazione, Paolucci della Uil: «Cali e picchi hanno una radice comune: la continua sofferenza del tessuto produttivo»

«Un picco di ore di cassa integrazione tra ordinaria e straordinaria, rispettivamente oltre 24mila e 85mila. Sono i numeri del secondo rapporto sulla cassa integrazione elaborati dal servizio politiche attive del sindacato»: lo dice Alberto Paolucci, segretario generale della Uil di Rieti e della Sabina romana

A Rieti e provincia oltre30mila contribuenti dichiarano meno di 10mila euro l’anno. Paolucci (Uil): «Serve una riforma fiscale equa. Occorre dare valore al lavoro»

«Nella nostra provincia i contribuenti sono 105mila. Il 31,6 per cento (33176 tra uomini e donne) dichiarano un reddito fino a diecimila euro, che significa un imponibile medio di 4848 euro. Sono i dati che emergono dal nostro studio elaborato dal Servizio politiche territoriali della Uil». Lo dice Alberto Paolucci, segretario generale della Uil di Rieti e della Sabina romana. «Allargando l’orizzonte alla nostra regione … Continua a leggere A Rieti e provincia oltre30mila contribuenti dichiarano meno di 10mila euro l’anno. Paolucci (Uil): «Serve una riforma fiscale equa. Occorre dare valore al lavoro» »

Inaugurazione nuovo padiglione della Phoenix: i sindacati lamentano il mancato invito

CGIL Rieti Roma Est Valle dell’Aniene, CISL Roma Capitale e Rieti, UIL Rieti e Sabina Romana esprimono «sorpresa, sconcerto e indignazione per il comportamento di Unindustria Rieti in occasione della inaugurazione del nuovo padiglione di circa mille metri quadri in via Malfatti della Phoenix Electronic System». «Un investimento realizzato grazie alla raccolta di fondi di solidarietà tra i lavoratori promossa all’indomani del terremoto del 2016 … Continua a leggere Inaugurazione nuovo padiglione della Phoenix: i sindacati lamentano il mancato invito »

Elexos ex Schneider: manifestazione a Bergamo davanti la sede della Schneider

È da mesi che la vertenza Elexos è bloccata senza che si veda nessun sbocco positivo per le lavoratrici ed i lavoratori Elexos. Proprio per questo le OOSS insieme ai lavoratori andranno a manifestare giovedì 14 febbraio davanti la sede della multinazionale francese a Stezzano in provincia di Bergamo. Questa estrema azione nasce dal fatto che la multimazione francese è la principale responsabile di questa … Continua a leggere Elexos ex Schneider: manifestazione a Bergamo davanti la sede della Schneider »

Venti anni fa la mafia uccise Domenico Geraci. Paolucci: «La Uil di Rieti lo ricorda tutti i giorni»

Alberto Paolucci, segretario generale del distretto Uil di Rieti e della Sabina Romana, ricorda Domenico Geraci. E lo fa tornando indietro al 6 settembre scorso durante la quarta edizione di Incontriamoci, Ricostruiamo il futuro, quando appunto la sala riunioni del sindacato reatino è stata dedicata a Mico.

Sanità, Cgil Cisl Uil: al via Osservatorio per monitorare popolazione reatina

È stato stabilito durante l’incontro tra la Asl di Rieti e le categorie dei pensionati Spi Cgil Roma e Lazio Fnp Cisl Roma Capitale Rieti e Uilp Lazio che hanno chiesto maggiore impegno sulla medicina d’iniziativa e territoriale, tenendo conto di modelli di intervento mirati e individuali, delle eventuali esigenze di cure domiciliari, della non autosufficienza e della lunga degenza.