Archivio Tag: Rieti

Polis

Una città in salute: nel corpo e nello spirito

Mettendosi in ascolto del dibattito locale si ha un’impressione frammentaria e confusa. Abitiamo un territorio raccontato sull’orlo dell’abisso, dal punto di vista occupazionale o sanitario, ma che insieme riesce a fare festa in piazza, mettendo in vetrina personaggi di primo piano. Viene allora il dubbio di vivere nel mezzo di narrazioni parziali della realtà, o di essere più semplicemente incapaci di uno sguardo complessivo sulle cose, capace trovare in loro un filo coerente

Mettendosi in ascolto del dibattito locale si ha un’impressione frammentaria e confusa. Abitiamo un territorio raccontato sull’orlo dell’abisso, dal punto di vista occupazionale o sanitario, ma che insieme riesce a fare festa in piazza, mettendo in vetrina personaggi di primo piano

RiData

Rieti e le classifiche: non di sola economia

Il prossimo 24 maggio avrà luogo il secondo “Incontro di cittadinanza” promosso dal gruppo di lavoro di RiData, la realtà promossa dalla Chiesa di Rieti per agevolare una lettura della realtà fondata sui numeri concreti del territorio. Al centro dell’appuntamento ci sarà la dimensione economica, ma si può provare ad applicare il metodo anche ad altri settori. Ad esempio abituandosi ad enumerare le cose che vanno invece delle disfunzioni

Ha fatto molto discutere l’ultima classifica pubblicata da «Il Sole 24 Ore». I dati sono importanti e non a caso la diocesi di Rieti ha promosso con RiData un gruppo di lavoro per la loro raccolta e interpretazione. Ma gli elenchi si possono compilare in tanti modi e non è detto che il segno sia sempre negativo

Approfondimenti

RiData: riunire le api operose

Di Rieti e della sua provincia si può parlare ben oltre il terremoto e le disillusioni che si porta dietro. Il punto è dotarsi delle lenti adatte per leggere la realtà, per poi agire in modo appropriato, e un tentativo in questo senso è proprio quello di RiData, che da un lato punta a raccogliere ed elaborare le informazioni

Di Rieti e della sua provincia si può parlare ben oltre il terremoto e le disillusioni che si porta dietro. Il punto è dotarsi delle lenti adatte per leggere la realtà, per poi agire in modo appropriato, e un tentativo in questo senso è proprio quello di RiData, che da un lato punta a raccogliere ed elaborare le informazioni

RiData

RiData: dati, doni e tempi opportuni

Con l’incontro di lunedì 8 aprile presso l’auditorium Varrone, che vedrà la presenza di Nando Pagnoncelli, prenderà il via in forma ufficiale il laboratorio “RiData”, già da qualche mese in gestazione presso le sale del palazzo vescovile

Con l’incontro di lunedì 8 aprile presso l’auditorium Varrone, che vedrà la presenza di Nando Pagnoncelli, prenderà il via in forma ufficiale il laboratorio “RiData”, già da qualche mese in gestazione presso le sale del palazzo vescovile

Discorso alla Città

Discorso alla Città, Melilli: «la classe dirigente raccolga l’invito del vescovo»

Dopo la risposta del presidente della Fondazione Varrone, D'Onofrio, anche il deputato Fabio Melilli interviene sul Discorso alla Città che il vescovo ha rivolto ai presenti durante la celebrazione dei primi vespri della solennità di Santa Barbara

Dopo la risposta del presidente della Fondazione Varrone, D’Onofrio, anche il deputato Fabio Melilli interviene sul Discorso alla Città che il vescovo ha rivolto ai presenti durante la celebrazione dei primi vespri della solennità di Santa Barbara

Discorso alla Città

Rinaldi Foundation: sì alla “Rivoluzione gentile” chiesta dal vescovo, anche su lavoro e infrastrutture

La proposta: un confronto permanente tra tutte le realtà del territorio che sia portatore sano di tutti gli interessi della collettività di cui Rieti ha bisogno

La proposta: un confronto permanente tra tutte le realtà del territorio che sia portatore sano di tutti gli interessi della collettività di cui Rieti ha bisogno

Verso l'Incontro pastorale

Restare a Rieti? Ne vale la pena se non rinunciamo a cambiarla in meglio

La città ha bisogno di generare nuove dinamiche, capaci di coinvolgere persone e gruppi affinché portino avanti i progetti e li facciano fruttare. Senza ansietà, ma con convinzioni chiare e tenaci

La città ha bisogno di generare nuove dinamiche, capaci di coinvolgere persone e gruppi affinché portino avanti i progetti e li facciano fruttare. Senza ansietà, ma con convinzioni chiare e tenaci. Un approccio che è nelle corde del prossimo Incontro pastorale della diocesi di Rieti, in programma il 7, 8 e 9 settembre, centrato sulle ricadute sociali dell’evangelizzazione