Archivio Tag: Ricorrenze

Ricorrenze

40 anni dalla strage di Bologna, cardinal Zuppi: «Si continui a cercare la verità»

Ricorre oggi l'anniversario di una delle pagine più drammatiche della storia italiana del dopo guerra: l'attentato alla stazione di Bologna del 2 agosto del 1980 per una bomba neofascista

Ricorre oggi l’anniversario di una delle pagine più drammatiche della storia italiana del dopo guerra: l’attentato alla stazione di Bologna del 2 agosto del 1980 per una bomba neofascista

Italia

Mattarella ricorda Aldo Moro: «Ferita insanabile»

Il Presidente della Repubblica ricorda il 9 maggio 1978, giorno della morte di Aldo Moro: «Lo straziante supplizio a cui Moro venne sottoposto resterà una ferita insanabile nella nostra storia democratica»

Il Presidente della Repubblica ricorda il 9 maggio 1978, giorno della morte di Aldo Moro: «Lo straziante supplizio a cui Moro venne sottoposto resterà una ferita insanabile nella nostra storia democratica»

Ricorrenze

40 anni fa, l’assassinio di Bachelet: la grande lezione di perdono della famiglia

Andava a concludersi un decennio di piombo e di sangue per l’Italia: il 12 febbraio 1980, sulle scale della facoltà di Scienze Politiche dell’Università di Roma La Sapienza , veniva ucciso dalla Brigate Rosse Vittorio Bachelet, docente di diritto amministrativo, vice presidente del Consiglio Superiore della Magistratura, già presidente di Azione Cattolica

Andava a concludersi un decennio di piombo e di sangue per l’Italia: il 12 febbraio 1980, sulle scale della facoltà di Scienze Politiche dell’Università di Roma La Sapienza , veniva ucciso dalla Brigate Rosse Vittorio Bachelet, docente di diritto amministrativo, vice presidente del Consiglio Superiore della Magistratura, già presidente di Azione Cattolica

Ricorrenze

Giorno del ricordo delle foibe: il dolore e la speranza

Vicino ai giovani, portatore degli ideali dell'Azione cattolica, don Francesco, natio di Pirano d'Istria in Slovenia, attirò su di sè l'attenzione delle milizie di Tito che lo catturarono e lo eliminarono come centinaia di migliaia di persone alla fine della seconda guerra mondiale

Vicino ai giovani, portatore degli ideali dell’Azione cattolica, don Francesco, natio di Pirano d’Istria in Slovenia, attirò su di sè l’attenzione delle milizie di Tito che lo catturarono e lo eliminarono come centinaia di migliaia di persone alla fine della seconda guerra mondiale

Giornata della Memoria

“I giovani e la memoria”: la presentazione a Rocca Sinibalda

Il Comune di Rocca Sinibalda, nell'ambito delle celebrazioni del Giorno della Memoria, ospiterà giovedì 30 gennaio alle ore 11.00, presso l'aula consiliare, la presentazione del libro “I giovani e la memoria” di Giuseppe Manzo edito da Funambolo Edizioni

Il Comune di Rocca Sinibalda, nell’ambito delle celebrazioni del Giorno della Memoria, ospiterà giovedì 30 gennaio alle ore 11.00, presso l’aula consiliare, la presentazione del libro “I giovani e la memoria” di Giuseppe Manzo edito da Funambolo Edizioni

Giornata della Memoria

Il Papa per la Giornata della Memoria: mai più questa immane tragedia

All’Angelus il Papa, nel 75.mo anniversario della liberazione del campo di sterminio di Auschwitz-Birkenau, invita a pregare, «dicendo ciascuno nel proprio cuore: mai più»

All’Angelus il Papa, nel 75.mo anniversario della liberazione del campo di sterminio di Auschwitz-Birkenau, invita a pregare, «dicendo ciascuno nel proprio cuore: mai più»

Ricorrenze

Festa per i 100 anni della signora Agnese

Nata a Poggio Mirteto e maestra di altri tempi, Agnese ha festeggiato il suo compleanno circondata dall’affetto della figlia Annarita, degli operatori di Villa Delle Rose e degli altri ospiti della comunità alloggio

Nata a Poggio Mirteto e maestra di altri tempi, Agnese ha festeggiato il suo compleanno circondata dall’affetto della figlia Annarita, degli operatori di Villa Delle Rose e degli altri ospiti della comunità alloggio

Ricorrenze

Commemorazione dei defunti, Erri De Luca: «Per me è sempre il giorno uno della loro assenza»

Con lo scrittore riflettiamo sulla morte e sulla commemorazione dei defunti. De Luca è originario di Napoli, una città che ha sempre avuto un legame speciale con i propri defunti, anche se «con la modernità anche la città si è adeguata a un rapporto più distaccato con loro»

Con lo scrittore riflettiamo sulla morte e sulla commemorazione dei defunti. De Luca è originario di Napoli, una città che ha sempre avuto un legame speciale con i propri defunti, anche se «con la modernità anche la città si è adeguata a un rapporto più distaccato con loro»

chiesa

Polonia: al via le celebrazioni del centenario della nascita di Papa Wojtyla

La Chiesa polacca ha celebrato domenica l’annuale “Giornata del Papa” per commemorare il pontificato di san Giovanni Paolo II. Quest’anno l’appuntamento ha aperto le celebrazioni del centenario della nascita di Papa Wojtyla

La Chiesa polacca ha celebrato domenica l’annuale “Giornata del Papa” per commemorare il pontificato di san Giovanni Paolo II. Quest’anno l’appuntamento ha aperto le celebrazioni del centenario della nascita di Papa Wojtyla

ricorrenze

La morte di Paolo VI, vero cristiano, mite e rivoluzionario

Dall'Osservatore Romano, l'editoriale del direttore Monda sulla figura di san Paolo VI, vero protagonista della storia del movimento cattolico nella politica del ’900, scomparso il 6 agosto di 41 anni fa

Dall’Osservatore Romano, l’editoriale del direttore Monda sulla figura di san Paolo VI, vero protagonista della storia del movimento cattolico nella politica del ’900, scomparso il 6 agosto di 41 anni fa

Ricorrenze

Festa grande per i 25 anni di sacerdozio di don Victor

Un gruppo di confratelli sacerdoti del Cicolano, amici ed ex parrocchiani si sono riuniti attorno all'altare per festeggiare il venticinquesimo dall'ordinazione sacerdotale di don Victor Raj

Un gruppo di confratelli sacerdoti del Cicolano, amici ed ex parrocchiani si sono riuniti attorno all’altare per festeggiare il venticinquesimo dall’ordinazione sacerdotale di don Victor Raj

Ricorrenze

Rieti celebra il 73° Anniversario della Fondazione della Repubblica

Domenica 2 giugno, la Festa della Repubblica è stata celebrata con inizio alle ore 10.20 con l’Alzabandiera, la resa degli onori ai Caduti e la deposizione di una corona d’alloro al monumento in piazza Mazzini da parte del Prefetto Reggiani

Domenica 2 giugno, la Festa della Repubblica è stata celebrata con inizio alle ore 10.20 con l’Alzabandiera, la resa degli onori ai Caduti e la deposizione di una corona d’alloro al monumento in piazza Mazzini da parte del Prefetto Reggiani

Ricorrenze

L’Anpi ricorda la strage di Capaci

Il Presidente della Sezione Anpi di Rieti e i soci, hanno ricordato i nomi di Giovanni Falcone, Francesca Morvillo, Vito Schifani, Antonio Montinaro e Rocco Dicillo, periti nella strage di Capaci

Il Presidente della Sezione Anpi di Rieti e i soci, hanno ricordato i nomi di Giovanni Falcone, Francesca Morvillo, Vito Schifani, Antonio Montinaro e Rocco Dicillo, periti nella strage di Capaci

Ricorrenze

25 aprile, oltre le politicizzazioni e i populismi

In occasione della Festa della Liberazione, l’intervista alla politologa Tintori: «C’è grande superficialità e ignoranza – afferma - la nostra storia ha radici profonde nella liberazione dall’oppressione nazifascista»

In occasione della Festa della Liberazione, l’intervista alla politologa Tintori: «C’è grande superficialità e ignoranza – afferma – la nostra storia ha radici profonde nella liberazione dall’oppressione nazifascista»

Ricorrenze

Liceo Statale Elena Principessa di Napoli: la prima ora di lezione del 9 febbraio dedicato al “Giorno del ricordo”

La mattina del 9 febbraio, nel corso della prima ora di lezione, tutti gli studenti delle classi del Liceo Statale “Elena Principessa di Napoli” sono stati sollecitati ad approfondire, guidati dai loro docenti, il tema delle “Foibe”.

Informare, formare, educare, tanti i verbi per indicano le finalità e gli obiettivi che la scuola intende raggiungere tramite le tante attività, curricolari ed extracurricolari, che cura e propone agli studenti. Finalità e obiettivi che tengono conto anche e soprattutto della conoscenza della storia, un passato sul quale deve necessariamente fondare il presente e costruire il futuro. Quale futuro …. che senso dare al presente, … Continua a leggere Liceo Statale Elena Principessa di Napoli: la prima ora di lezione del 9 febbraio dedicato al “Giorno del ricordo” »

Giorno della Memoria

La Prefettura di Rieti celebra il Giorno della Memoria

Venerdì 25 gennaio 2019 alle ore 10.00, nel Salone del Camino di Palazzo del Governo, verrà celebrato il “Giorno della Memoria”, in ricordo dello sterminio e delle persecuzioni del popolo ebraico e dei deportati militari e politici italiani nei campi nazisti.

Venerdì 25 gennaio 2019 alle ore 10.00, nel Salone del Camino di Palazzo del Governo, verrà celebrato il “Giorno della Memoria”, in ricordo dello sterminio e delle persecuzioni del popolo ebraico e dei deportati militari e politici italiani nei campi nazisti. Una commemorazione piena di contenuti: verrà proiettata una video-testimonianza di Sami Modiano, sopravvissuto al campo di sterminio di Auschwitz e, a seguire, lettura di … Continua a leggere La Prefettura di Rieti celebra il Giorno della Memoria »

Giornata della Memoria 2019

Giornata della Memoria, per non dimenticare: a Farfa appuntamento presso l’ex campo profughi di Granica

Per non dimenticare la memoria dell’Olocausto, a Farfa si terrà lunedì 28 gennaio alle 10.30 una celebrazione presso l’ex campo di concentramento, poi campo profughi, di Granica.

Per non dimenticare, anzi per rinnovare, la memoria dell’Olocausto, la CGIL l’ANPI e l’Amministrazione di Castelnuovo di Farfa invitano i cittadini, ed in particolare le scuole, a partecipare alla celebrazione che si terrà lunedì 28 gennaio alle ore 10.30 presso l’ex campo di concentramento, poi campo profughi, di Granica, dove sarà deposta una corona e saranno commemorati i perseguitati politici che furono reclusi nel campo. … Continua a leggere Giornata della Memoria, per non dimenticare: a Farfa appuntamento presso l’ex campo profughi di Granica »

Ricorrenze

San Francesco di Sales, per l’incontro con i giornalisti arriva Andrea Monda, direttore dell’Osservatore Romano

Si svolgerà il 15 febbraio, a partire dalle ore 11, il consueto incontro del vescovo Domenico con gli operatori della comunicazione, nella vicinanza della festa di San Francesco di Sales, patrono dei giornalisti.

Si svolgerà il 15 febbraio, a partire dalle ore 11, il consueto incontro del vescovo Domenico con gli operatori della comunicazione, nella vicinanza della festa di San Francesco di Sales, patrono dei giornalisti. Il 24 gennaio verrà infatti pubblicato il Messaggio di papa Francesco per la Giornata Mondiale delle Comunicazioni Sociali, che quest’anno sarà condotta sul tema «Siamo membra gli uni degli altri» (Ef 4,25). … Continua a leggere San Francesco di Sales, per l’incontro con i giornalisti arriva Andrea Monda, direttore dell’Osservatore Romano »

Ricorrenze

Martedì 22 gennaio la festa di San Sebastiano. Tutte le Polizie locali dei Comuni della Provincia a Rieti

Si festeggia domani, martedì 22 gennaio, il Santo patrono della Polizia Locale, San Sebastiano, la Santa Messa sarà officiata alle ore 11 dal vescovo Domenico.

Si festeggia domani, martedì 22 gennaio, il santo patrono della Polizia Locale, San Sebastiano. Per la prima volta a Rieti intervengono i massimi rappresentanti della Polizia Locale dei comuni della provincia. La cerimonia si terrà presso la Cattedrale di Rieti e la Santa Messa, alle ore 11, sarà officiata dal vescovo Domenico. In piazza Cesare Battisti saranno schierati veicoli in uso alla Polizia Locale di … Continua a leggere Martedì 22 gennaio la festa di San Sebastiano. Tutte le Polizie locali dei Comuni della Provincia a Rieti »

Eventi

Giovedì su Tv 2000 in prima assoluta il film documentario sulla vita del cardinal Tonini, il “vescovo giornalista”

Giovedì 24 gennaio, ore 21.05, canale 28 del digitale terrestre, sul satellite canale 157 Sky, sulla piattaforma satellitare Tivùsat al canale 18 e in streaming su www.tv2000.it in occasione della memoria liturgica di San Francesco di Sales, Patrono dei Giornalisti.

Giovedì 24 gennaio, ore 21.05, canale 28 del digitale terrestre, sul satellite canale 157 Sky, sulla piattaforma satellitare Tivùsat al canale 18 e in streaming su www.tv2000.it in occasione della memoria liturgica di San Francesco di Sales, Patrono dei Giornalisti. La vita del Cardinale Tonini raccontata attraverso le testimonianze di Piero Chiambretti, Bruno Vespa, Maurizio Costanzo, Ferruccio De Bortoli e Don Antonio Mazzi e le … Continua a leggere Giovedì su Tv 2000 in prima assoluta il film documentario sulla vita del cardinal Tonini, il “vescovo giornalista” »

25 aprile: Liberazione in musica

Quota settanta per la ricorrenza del 25 aprile. E per celebrare il 70° della Liberazione d’Italia si muovono a Rieti il Comune e la locale sezione dell’Anpc, l’associazione dei partigiani cristiani, che con la Fondazione Varrone organizzano per sabato prossimo (ore 17 all’Auditorium di via Terenzio Varrone) un omaggio musicale: in concerto la Fanfara degli Alpini “Centro d’Italia” insieme agli allievi della sezione reatina del … Continua a leggere 25 aprile: Liberazione in musica »

Giornata del Ricordo, Trancassini: «ricostruire senso di identità»

Oggi, 10 febbraio si commemorerà il Giorno del Ricordo, nella memoria dei martiri italiani trucidati nelle foibe dai comunisti titini. Un’ondata di violenza che esplose subito dopo la firma dell’armistizio dell’8 settembre 1943, quando prima i partigiani slavi, poi le truppe del maresciallo Tito, torturarono, massacrarono, affamarono e poi gettarono nelle foibe migliaia di italiani. A cadere dentro le foibe furono fascisti, cattolici, liberaldemocratici, socialisti, … Continua a leggere Giornata del Ricordo, Trancassini: «ricostruire senso di identità» »

Le foibe di ieri e quelle di oggi

Basovizza e Monrupino, Opicina e Capodistria, Podgomila e Gropada, Vines e Vifia Orizi… Sono decine le foibe, cavità carsiche a scavalco del confine che oggi collega Italia e Slovenia, dove fra l’autunno del 1943 e la primavera del ’45 trovarono la morte migliaia di persone, italiane, croate, slovene – molti ex fascisti, ma non solo -, per lo più per mano delle forze armate che … Continua a leggere Le foibe di ieri e quelle di oggi »

La luce è la chiave del futuro. Ma lo sia per tutti

Le Nazioni Unite hanno attribuito all’Unesco il compito di celebrare adeguatamente l’evento a livello internazionale. Deve crescere la consapevolezza: le tecnologie basate sulla luce possono promuovere uno sviluppo sostenibile e permettere soluzioni alle sfide globali nei settori dell’energia, educazione, agricoltura e salute. “Fiat lux…”. La luce, uno tra i primi elementi ad emergere dall’azione creativa di Dio secondo la narrazione della Genesi, quasi a sottolinearne … Continua a leggere La luce è la chiave del futuro. Ma lo sia per tutti »

Consiglio comunale nel Borgo a 70 anni dal Bombardamenento

Venerdì 6 giugno il Consiglio comunale si riunirà alle ore 17, in seduta straordinaria, presso la Sala parrocchiale della Chiesa di San Michele Arcangelo per commemorare le vittime del bombardamento del quartiere Borgo del 6 giugno 1944. All’epoca, infatti, l’azione militare causò numerose vittime e rase al suolo parte del rione. Per l’occasione abbiamo incontrato don Vincenzo Santori, allora giovane sacerdote, superstite di quelle giornate. Approfittando della … Continua a leggere Consiglio comunale nel Borgo a 70 anni dal Bombardamenento »