Archivio Tag: Pastorale della Salute

Chiesa di Rieti

In ospedale si celebra san Camillo de Lellis

Domenica 12 luglio 2020, nella cappella dell’ospedale San Camillo de Lellis di Rieti, il vescovo Domenico ha officiato la  cerimonia religiosa in onore del santo di Bucchianico, patrono universale dei malati, degli infermieri e degli ospedali

Domenica 12 luglio 2020, nella cappella dell’ospedale San Camillo de Lellis di Rieti, il vescovo Domenico ha officiato la  cerimonia religiosa in onore del santo di Bucchianico, patrono universale dei malati, degli infermieri e degli ospedali

Ufficio Pastorale della Salute

Centro Sanitario Diocesano, nuova regolamentazione di accesso per il coronavirus

L'ufficio per la Pastorale della Salute della Diocesi di Rieti comunica che, a seguito dell'emergenza dovuta a coronavirus, dopo attenta valutazione, si è reso indispensabile regolamentare l'accesso al centro Sanitario Diocesano

L’ufficio per la Pastorale della Salute della Diocesi di Rieti comunica che, a seguito dell’emergenza dovuta a coronavirus, dopo attenta valutazione, si è reso indispensabile regolamentare l’accesso al centro Sanitario Diocesano

Giornata mondiale del Malato

Giornata mondiale del malato, il vescovo: «Andare incontro a chi sta male, è andare incontro a noi stessi»

In occasione della Giornata Mondiale del Malato, il vescovo Domenico ha presieduto la liturgia lourdiana nella chiesa di Regina Pacis, gremita di fedeli e delle realtà che operano in favore dei sofferenti

In occasione della Giornata Mondiale del Malato, il vescovo Domenico ha presieduto la liturgia lourdiana nella chiesa di Regina Pacis, gremita di fedeli e delle realtà che operano in favore dei sofferenti

Pastorale della Salute

Verso la Giornata Mondiale del Malato: «l’invito di Gesù ai feriti dal peso della prova»

Il programma diocesano per la Giornata Mondiale del Malato, proposto dall’Ufficio per la Pastorale della Salute, come di consueto prevede un triduo di preparazione che sarà svolto nella parrocchia reatina di Regina Pacis

Il programma diocesano per la Giornata Mondiale del Malato, proposto dall’Ufficio per la Pastorale della Salute, come di consueto prevede un triduo di preparazione che sarà svolto nella parrocchia reatina di Regina Pacis

Pastorale della Salute

Santa Giuseppina Vannini “luce gentile” tra le oscurità di questo mondo

Anche la diocesi di Rieti ha vissuto, con un nutrito gruppo di devoti e amici presente domenica in piazza San Pietro, la gioia della canonizzazione di madre Giuseppina Vannini, fondatrice delle Figlie di San Camillo, elevata agli onori degli altari da papa Francesco

Anche la diocesi di Rieti ha vissuto, con un nutrito gruppo di devoti e amici presente domenica in piazza San Pietro, la gioia della canonizzazione di madre Giuseppina Vannini, fondatrice delle Figlie di San Camillo, elevata agli onori degli altari da papa Francesco

Giugno Antoniano

Giornata della Salute al Giugno Antoniano

Si parlerà anche di salute nel Giugno Antoniano. È stata infatti programmata dalla pastorale sanitaria diocesana, una Giornata dedicata a tutti gli operatori del settore

Si parlerà anche di salute nel Giugno Antoniano. È stata infatti programmata dalla pastorale sanitaria diocesana, una Giornata dedicata a tutti gli operatori del settore

Pastorale della Salute

Grande partecipazione di infermieri per la festa della patrona sant’Agostina Pietrantoni

Lunedì 29 aprile è stata celebrata dal vescovo Domenico, nella cappella dell’ospedale San Camillo de Lellis, la Santa Messa in onore di santa Agostina Pietrantoni, patrona degli infermieri d'Italia

Lunedì 29 aprile è stata celebrata dal vescovo Domenico, nella cappella dell’ospedale San Camillo de Lellis, la Santa Messa in onore di santa Agostina Pietrantoni, patrona degli infermieri d’Italia

Pastorale della Salute

La toccante lavanda dei piedi all’Hospice, per vivere insieme la Passione

È stato un momento toccante, quello vissuto il pomeriggio del Giovedì Santo dai ricoverati nell’hospice San Francesco e dai loro familiari, toccante nel vivere in modo profondo il senso di servizio e di condivisione che la liturgia della Messa “in Coena Domini” esprime

È stato un momento toccante, quello vissuto il pomeriggio del Giovedì Santo dai ricoverati nell’hospice San Francesco e dai loro familiari, toccante nel vivere in modo profondo il senso di servizio e di condivisione che la liturgia della Messa “in Coena Domini” esprime

Chiesa di Rieti

La Via Crucis verso l’Hospice per stringersi intorno alla sofferenza

La strada dell'Hospice San Francesco non è solo una risposta adeguata con le cure palliative alla dignità della vita ma è anche occasione di cammino spirituale nell'incontro con l'enigma del mistero della sofferenza: con questo spirito è stata vissuta la speciale Via Crucis a cura dell’Ufficio diocesano per la Pastorale della Salute

La strada dell’Hospice San Francesco non è solo una risposta adeguata con le cure palliative alla dignità della vita ma è anche occasione di cammino spirituale nell’incontro con l’enigma del mistero della sofferenza: con questo spirito è stata vissuta la speciale Via Crucis a cura dell’Ufficio diocesano per la Pastorale della Salute

Pastorale della Salute

Sicurezza stradale: grande partecipazione degli studenti all’incontro al Vespasiano

Il 29 novembre si è svolto presso il Teatro Flavio Vespasiano di Rieti un incontro formativo in occasione della Giornata Mondiale Onu in ricordo delle vittime della strada

Il 29 novembre si è svolto presso il Teatro Flavio Vespasiano di Rieti un incontro formativo in occasione della Giornata Mondiale Onu in ricordo delle vittime della strada

Pastorale della Salute

Pastorale della Salute e Scuola insieme per un evento formativo sulla sicurezza stradale

Nella mattina del 29 novembre, presso il teatro Flavio Vespasiano, avrà luogo un incontro formativo attorno al tema della sicurezza stradale, promosso dall’Ufficio diocesano per la Pastorale della Salute, in collaborazione con l’Ufficio Scolastico Territoriale di Rieti

Nella mattina del 29 novembre, presso il teatro Flavio Vespasiano, avrà luogo un incontro formativo attorno al tema della sicurezza stradale, promosso dall’Ufficio diocesano per la Pastorale della Salute, in collaborazione con l’Ufficio Scolastico Territoriale di Rieti

Giornata Mondiale dei Poveri

Il grido dei poveri. Inaugurata in San Domenico la mostra della Caritas

«Abbiamo cercato di sintetizzare in tre aree del grido dei poveri: i migranti, l’ambiente, la nostra terra». Con queste parole il direttore della Caritas, don Fabrizio Borrello, ha inaugurato l’esposizione che gli uffici pastorali dell’area della Carità hanno realizzato all’interno della chiesa di San Domenico.

«Abbiamo cercato di sintetizzare in tre aree del grido dei poveri: i migranti, l’ambiente, la nostra terra». Con queste parole il direttore della Caritas, don Fabrizio Borrello, ha inaugurato l’esposizione che gli uffici pastorali dell’area della Carità hanno realizzato all’interno della chiesa di San Domenico.

Giornata Mondiale dei Poveri

Una mostra, solidarietà e preghiera: al via la Settimana dei Poveri

Prendono il via domenica 11 novembre, presso la chiesa di San Domenico, le iniziative promosse dall’Area pastorale della Carità della diocesi di Rieti in occasione della giornata mondiale dei poveri, indetta per il secondo anno consecutivo dal santo Padre per il 18 novembre 2018.

Prendono il via domenica 11 novembre, presso la chiesa di San Domenico, le iniziative promosse dall’Area pastorale della Carità della diocesi di Rieti in occasione della giornata mondiale dei poveri, indetta per il secondo anno consecutivo dal santo Padre per il 18 novembre 2018.

Pastorale della Salute

“Il coraggio di guardare”: Chiesa e scuola in sinergia per discutere di disturbi alimentari

Obesità, anoressia, bulimia: non sono solo malattie: sono anche i sintomi di disagi più nascosti, difficili da riconoscere e dei quali non si parla volentieri. Perché hanno a che fare con il mondo interiore delle ragazze e dei ragazzi, con la dinamica tra sé e il mondo con cui ciascuno costruisce la propria identità. La Pastorale della Salute diocesana e l’Ufficio Scolastico provinciale hanno affrontato il problema attraverso un incontro formativo giocato tra scienza e testimonianza, con un occhio allo spirito e alla cultura.

Obesità, anoressia, bulimia: non sono solo malattie: sono anche i sintomi di disagi più nascosti, difficili da riconoscere e dei quali non si parla volentieri. Perché hanno a che fare con il mondo interiore delle ragazze e dei ragazzi, con la dinamica tra sé e il mondo con cui ciascuno costruisce la propria identità. La Pastorale della Salute diocesana e l’Ufficio Scolastico provinciale hanno affrontato il problema attraverso un incontro formativo giocato tra scienza e testimonianza, con un occhio allo spirito e alla cultura.

Pastorale della Salute

I giovani e il corpo: all’Auditorium Varrone un incontro sui disturbi alimentari

È in programma per il 26 ottobre l’incontro formativo sui disturbi del comportamento alimentare e la cura della persona. Promosso dall’Ufficio diocesano per la Pastorale della Salute, l’appuntamento si svolgerà presso l’Auditorium Varrone e prevede l’intervento di specialisti dei diversi settori della medicina, una tavola rotonda con testimonianze di pazienti e familiari e consigli di educazione alimentare da parte di un biologo nutrizionista

È in programma per il 26 ottobre l’incontro formativo sui disturbi del comportamento alimentare e la cura della persona. Promosso dall’Ufficio diocesano per la Pastorale della Salute, l’appuntamento si svolgerà presso l’Auditorium Varrone e prevede l’intervento di specialisti dei diversi settori della medicina, una tavola rotonda con testimonianze di pazienti e familiari e consigli di educazione alimentare da parte di un biologo nutrizionista

Pastorale della Salute

Dal 1 settembre tre nuovi specialisti medici al Centro Sanitario Diocesano

Dall'inizio del prossimo mese, grazie alla generosità di medici specialisti che offriranno gratuitamente i propri consulti, si aggiungerà un servizio di medicina legale svolto dal dottor Manlio Paolocci, un servizio di urologia svolto dal dottor Massimo Maria Diana e un servizio di diabetologia ed endocrinologia svolto dalla dottoressa Silvia Caprioli.

Dall’inizio del prossimo mese, grazie alla generosità di medici specialisti che offriranno gratuitamente i propri consulti, si aggiungerà un servizio di medicina legale svolto dal dottor Manlio Paolocci, un servizio di urologia svolto dal dottor Massimo Maria Diana e un servizio di diabetologia ed endocrinologia svolto dalla dottoressa Silvia Caprioli.

Un ragionamento da fare… con i piedi

La Pasqua allora è un cammino che si apre camminando, anzi correndo. Questo pensiero del vescovo sembra aprire bene la prospettiva di una interessante iniziativa dell’Ufficio diocesano per la Pastorale della Salute: una proposta fatta attorno ai cammini e al camminare che intende cogliere gli aspetti spirituali, fisici e formativi del più semplice e forse più umano dei gesti, senza tralasciare le implicazioni ecologice e sociali

«L’idea è spiegare a tutti, soprattutto ai giovani, i benefici del camminare. In tanti hanno perso la consuetudine con questa che è l’attività più naturale per l’uomo. L’uomo è nato per camminare e il camminare restituisce la persona agli aspetti più veri del suo stare al mondo».

Giornata mondiale del malato, il vescovo Domenico: «Fare del bene senza aspettarsi nulla»

Presiedendo la liturgia in occasione della Giornata mondiale del malato, il vescovo Domenico si è rivolto ai tanti fedeli, ammalati, volontari e professionisti del mondo della salute convenuti nella chiesa di Regina Pacis gremita di fedeli senza tralasciare di guardare all’evoluzione del sistema sanitario.

Giornata mondiale del malato: la logica accogliente di Gesù tiene insieme il sano e il sofferente

La presenza del Vicario della Zona pastorale di Rieti città, don Lorenzo Blasetti, ha concluso il triduo in preparazione alla festa di domenica 11 febbraio in onore della Beata Vergine Maria di Lourdes. Don Lorenzo ha ribadito la necessità di usare “misericordia” e l’obbligo di amore nei confronti delle tante persone abbandonate e lasciate sole in un mondo in cui predominano l’egoismo, l’indifferenza, l’abbandono.

Giornata mondiale del malato: guarire dal nostro egoismo per aprirci all’altro

Sarà celebrata il prossimo 11 febbraio a Regina Pacis la Giornata mondiale del malato. Quest’anno il tema è dato dalle parole che Gesù, innalzato sulla croce, rivolge a sua madre Maria e a Giovanni. «Queste parole del Signore – spiega il Santo Padre Francesco nel Messaggio diffuso in vista della Giornata – illuminano profondamente il mistero della Croce. Essa non rappresenta una tragedia senza speranza, ma il luogo in cui Gesù mostra la sua gloria, e lascia le sue estreme volontà d’amore, che diventano regole costitutive della comunità cristiana e della vita di ogni discepolo»

Sarà celebrata il prossimo 11 febbraio a Regina Pacis la Giornata mondiale del malato. Quest’anno il tema è dato dalle parole che Gesù, innalzato sulla croce, rivolge a sua madre Maria e a Giovanni. «Queste parole del Signore – spiega il Santo Padre Francesco nel Messaggio diffuso in vista della Giornata – illuminano profondamente il mistero della Croce. Essa non rappresenta una tragedia senza speranza, ma il luogo in cui Gesù mostra la sua gloria, e lascia le sue estreme volontà d’amore, che diventano regole costitutive della comunità cristiana e della vita di ogni discepolo»

Visita del vescovo all’RSA di Santa Rufina: «Il Natale ci ricorda che nulla è impossibile a Dio»

Nonostante l’agenda fitta di impegni, il vescovo non ha voluto mancare l'appuntamento, dedicando tutto il tempo necessario a portare conforto a chi soffre.

Nonostante l’agenda fitta di impegni, il vescovo non ha voluto mancare l’appuntamento, dedicando tutto il tempo necessario a portare conforto a chi soffre.