Archivio Tag: Papa Francesco

Con Papa Francesco occorre camminare

Con Papa Francesco occorre camminare: di fatto è un mutamento di prospettiva quello che questo pontefice ci impone. Il caso dei preti pedofili, con tutta la campagna stampa che vi ha fatto seguito e le strumentalizzazioni alle quali ha dato vita, ha scosso profondamente la Chiesa. Come è noto a tutti, non sono mancate fin dall’inizio le prese di posizione, né le condanne radicali. Già … Continua a leggere Con Papa Francesco occorre camminare »

Il Papa ai cristiani perseguitati di Mossul: sono con voi

Papa Francesco: «Ho appreso con preoccupazione le notizie che giungono dalle Comunità cristiane a Mossul (Iraq) e in altre parti del Medio Oriente, dove esse, sin dall’inizio del cristianesimo, hanno vissuto con i loro concittadini offrendo un significativo contributo al bene della società. Oggi sono perseguitati. I nostri fratelli sono perseguitati, sono cacciati via, devono lasciare le loro case senza avere la possibilità di portare … Continua a leggere Il Papa ai cristiani perseguitati di Mossul: sono con voi »

Dal Molise il Papa chiede lavoro per la dignità di tutti

Questo il filo conduttore degli incontri in una terra che vive il dramma della disoccupazione. Intere generazioni a rischio. Qui sta nascendo un modello per recuperare occupazione attraverso un “patto per il lavoro” come risorsa strategica che “sappia cogliere le opportunità offerte dalle normative nazionali ed europee”. Un forte incoraggiamento ai giovani per la solidarietà (“non è una parolaccia”). Dal Molise, all’Italia, all’Europa. Lavoro e … Continua a leggere Dal Molise il Papa chiede lavoro per la dignità di tutti »

Papa Francesco raccontato da un suo ex professore

Juan Carlos Scannone, gesuita 82enne, è stato uno dei professori di Papa Francesco. Il prof. Scannone, infatti, nel 1957 insegnava greco e letteratura presso il seminario di Villa Devoto, dove Jorge Mario Bergoglio mosse i suoi primi passi verso il sacerdozio. Scannone è il più grande esponente in vita della “teologia del popolo”, una particolare scuola di pensiero religioso sviluppatasi soprattutto in Argentina, distintasi per … Continua a leggere Papa Francesco raccontato da un suo ex professore »

Papa Francesco: “I mafiosi sono scomunicati”

Con queste parole entra nella storia. Mai alcun Pontefice prima di lui era giunto a tanto, anche se non sono mancate condanne durissime. Il saluto del vescovo, Nunzio Galantino. Una giornata fitta di incontri culminata con la Messa nella Piana di Sibari. Intensissimi gli incontri con i carcerati, i malati, gli anziani e i tossicodipendenti. Ai sacerdoti l’invito a non essere “schermi” ma “canali”. “Questi … Continua a leggere Papa Francesco: “I mafiosi sono scomunicati” »

Fuori dalla Chiesa con e senza coppole e lupare

A Cassano all’Jonio un Pontefice ha accompagnato boss e picciotti, capibastone e sottopancia, fuori dalla grande e accogliente famiglia cattolica. Perché Vangelo e rituali criminali, Parola di Dio e regole di malavita, sono inconciliabili come più volte sottolineato da singoli vescovi e anche dalla Conferenza episcopale calabra. “La ‘ndrangheta è adorazione del male e disprezzo del bene comune, e coloro che nella vita seguono questa … Continua a leggere Fuori dalla Chiesa con e senza coppole e lupare »

La sfida della Chiesa: diventare madre in una società di orfani

”Essere nella Chiesa è essere a casa con mamma, a casa di mamma”, ha detto Papa Francesco aprendo il convegno della diocesi di Roma: ”L’individualismo, la fuga dalla vita comunitaria fa invecchiare la Chiesa”. Quindi un richiamo alla società che ”a quasi il 40% dei giovani italiani non da’ lavoro, e questo significa dire ‘tu non mi importi, tu sei materiale di scarto’. 75 milioni … Continua a leggere La sfida della Chiesa: diventare madre in una società di orfani »

Papa Francesco comunicatore globale

Lo stile comunicativo di Bergoglio interroga i portavoce delle Conferenze episcopali d’Europa. Riuniti a Lisbona hanno esaminato la ”sua” rivoluzione. Da un lato la riduzione delle distanze fra chi comunica e chi riceve il messaggio. Dall’altro l’eloquenza dei suoi atti che mette in crisi le formalità e ripropone l’essenzialità della vita cristiana. Nessuno può negarlo: Papa Francesco è un comunicatore globale. Un dono inaspettato per … Continua a leggere Papa Francesco comunicatore globale »

Misericordie da Papa Francesco: a Roma anche i reatini

Mancano ormai poche ore all’incontro del Movimento delle Misericordie e dei Gruppi Fratres con Papa Francesco in Piazza San Pietro a Roma. Sarà un appuntamento storico, un grande momento di festa e di gioia al quale hanno già dato la propria adesione circa 400 Associazioni con quasi 20.000 confratelli, cui si aggiungono 320 Gruppi Fratres con oltre 9.700 donatori. Non si è mai realizzata una adunanza tanto numerosa di iscritti … Continua a leggere Misericordie da Papa Francesco: a Roma anche i reatini »

Con Peres e Abbas una comune invocazione di pace

Si svolgerà nei Giardini Vaticani, con inizio verso le 18.30, l’atteso incontro di preghiera per la pace in Medio Oriente, proposto da Papa Francesco ai presidenti d’Israele e Palestina. Per padre Pierbattista Pizzaballa (custode), l’iniziativa ”è un invito alla politica a fare una pausa per guardare in alto e dall’alto la realtà della Terra Santa”. Da padre Federico Lombardi la conferma della ”partecipazione spirituale di … Continua a leggere Con Peres e Abbas una comune invocazione di pace »

Nichi Vendola: «la Chiesa fa il lavoro che non fa più la politica»

In occasione del suo passaggio elettorale in vista delle europee, a sostegno della Lista Tsipras, dopo aver incontrando i cittadini di Rieti nella Sala dei Cordari, il Presidente nazionale di Sinistra Ecologia Libertà Nichi Vendola ha concesso a «Frontiera» una densa intervista. «Sono disperato perché a 55 anni la scena del mondo è molto diversa da quella che sognavo quando avevo vent’anni» ci ha detto tra le altre … Continua a leggere Nichi Vendola: «la Chiesa fa il lavoro che non fa più la politica» »

Il Papa: “Per favore non lasciamoci rubare l’amore per la scuola”

Oltre 300mila persone in piazza san Pietro e via della Conciliazione per un grande incontro della scuola italiana, tutta la scuola. “Si vede – ha scandito Francesco – che questa manifestazione non è contro, è per. Non è un lamento, è una festa!”. E una festa è stata: un lunghissimo bagno di folla con studenti, insegnanti e genitori. I saluti del cardinale Angelo Bagnasco e … Continua a leggere Il Papa: “Per favore non lasciamoci rubare l’amore per la scuola” »

Ondata di arresti: è tanto difficile che un corrotto…

L’ondata di arresti che ha colpito al cuore tanto la politica che l’amministrazione forse spingerà qualcuno ad evocare una nuova stagione di Mani Pulite. Di sicuro, da garantisti quali siamo, attenderemo che la giustizia faccia il suo corso sino ad eventuale condanna passata in giudicato. Nel frattempo, come cittadini, assisteremo alle inevitabili speculazioni politiche e soprattutto verificheremo, nelle urne, gli effetti di questa triste pagina … Continua a leggere Ondata di arresti: è tanto difficile che un corrotto… »

Scuola: il 10 dal Papa. L’invito della diocesi a essere presenti

Anche Rieti vuole esserci, il prossimo 10 maggio, alla speciale giornata “La Chiesa per la scuola”, con cui le comunità ecclesiali di tutta Italia vogliono riaffermare quanto il mondo cattolico ci tenga alla sfida dell’istruzione e dell’educazione. All’evento, che prevede l’incontro con il Santo Padre dell’associazionismo scolastico e familiare, della scuola paritaria e statale e di tutti coloro che credono alla sfida educativa, l’Ufficio scuola della Diocesi, d’intesa con le competenti autorità scolastiche, invita a … Continua a leggere Scuola: il 10 dal Papa. L’invito della diocesi a essere presenti »

Due Papi Santi: «Francesco al fianco dei giganti della pace»

Giovanni XXIII e Giovanni Paolo II protagonisti della guerra fredda, ma su strade diverse e convergenti. Quella di Roncalli apparentemente è stata più testimoniale: con l’inerme forza della parola ha impedito che la guerra fredda diventasse cruenta. Quella di Wojtyla è stata più atletica, con lo storico risultato di determinare pacificamente la fine della guerra fredda con il crollo del comunismo. “Agirà con la parola, … Continua a leggere Due Papi Santi: «Francesco al fianco dei giganti della pace» »

Santi a Roma

Ci attende un altro bagno di folla a Roma, in piazza S. Pietro. Difficile, dire quasi impossibile, individuare altre occasioni simili di adunate oceaniche in un clima di festa. Festa, non altro. Spesso si assiste invece a ritrovi di massa legati a scioperi o a manifestazioni di estrema violenza. Anche lo sport talvolta è minato da questa matrice di rabbiosa contestazione, come gli incidenti l’anno … Continua a leggere Santi a Roma »

Via Crucis: nel Suo dolore i dolori dei secoli

Che senso ha lasciarsi coinvolgere? Per quale ragione riesumare una tragedia? Indubbiamente non perché si guarda tutto con un ottimismo ingenuo: dal traguardo ottenuto, tutto risulta diverso. Certo, tanto risorge ed allora i conti tornano. Perché non tornano nell’aritmetica umana, solo nell’alchimia gratuita dell’amore fiorisce la misericordia salvifica. Non è un rito scaramantico per placare divinità irate e costringerle a chinarsi sull’umanità con benevolenza. Non … Continua a leggere Via Crucis: nel Suo dolore i dolori dei secoli »

Omelia delle Palme, il Papa: «chi sono io?»

Questa settimana incomincia con la processione festosa con i rami di ulivo: tutto il popolo accoglie Gesù. I bambini, i ragazzi cantano, lodano Gesù. Ma questa settimana va avanti nel mistero della morte di Gesù e della sua risurrezione. Abbiamo ascoltato la Passione del Signore. Ci farà bene farci soltanto una domanda: chi sono io? Chi sono io, davanti al mio Signore? Chi sono io, … Continua a leggere Omelia delle Palme, il Papa: «chi sono io?» »

Papa Francesco: la vita, primo e fondamentale diritto

La vita umana è sacra e inviolabile. Ogni diritto civile poggia sul riconoscimento del primo e fondamentale diritto, quello alla vita, ha sottolineato papa Francesco ricevendo il Movimento per la Vita. Uno dei rischi più gravi ai quali è esposta questa nostra epoca, è il divorzio tra economia e morale, tra le possibilità offerte da un mercato provvisto di ogni novità tecnologica e le norme etiche elementari della natura umana, sempre … Continua a leggere Papa Francesco: la vita, primo e fondamentale diritto »

Giù mani e tastiere da Papa Francesco

Difficile pensare che Papa Francesco volesse in qualche modo rispondere a tutti quegli editorialisti e commentatori italiani che in queste ore gli hanno attribuito il “merito” per l’introduzione in Italia della fecondazione eterologa e del matrimonio gay. Però il Papa ha parlato e quindi ci limitiamo a registrare le sue parole rivolte al Bice (Bureau International Catholique de l’Enfance) e senza alcun intento esegetico: “Occorre … Continua a leggere Giù mani e tastiere da Papa Francesco »

Francesco annuncia 24 ore per il Signore: ecco la «festa del perdono»

Il pozzo, una donna, l’incontro. Ruota attorno a questi tre elementi il Vangelo della terza domenica di Quaresima. Il primo, il pozzo, nella tradizione dell’antico Testamento è il luogo dove avviene l’incontro tra un uomo e una donna, il luogo del fidanzamento. Così l’immagine che Giovanni ci propone è ancora una volta un rimando alla tradizione dei libri che hanno preceduto il nuovo Testamento. Ma … Continua a leggere Francesco annuncia 24 ore per il Signore: ecco la «festa del perdono» »

Il 26 marzo in Vaticano Marroni e Petrangeli incontreranno Papa Francesco

Il Presidente del Consiglio Comunale Gian Piero Marroni e il Sindaco Simone Petrangeli, mercoledì 26 marzo presso la Città del Vaticano, saranno ricevuti da Papa Francesco. L’incontro avverrà nel corso di una cerimonia che prevede la donazione al Santo Padre di un’opera scultorea dell’Architetto Antonio Crisostomi, figlio dello scultore reatino Italo Crisostomi recentemente scomparso. L’opera, un bassorilievo in bronzo intitolato “Francesco e Madonna Povertà” del … Continua a leggere Il 26 marzo in Vaticano Marroni e Petrangeli incontreranno Papa Francesco »

Un anno con Francesco

Nel primo anniversario dell’elezione di papa Bergoglio, Chiarinelli riflette sul pontificato a partire dal «gesto inatteso» di Benedetto XVI che ha aperto nuove prospettive. Un anno fa, nell’esultanza generale per l’arrivo del nuovo Pontefice, colpì molto il suo «Da Francesco a Francesco»: una riflessione che legava il «Buonasera» con cui aveva esordito il neoeletto Papa al «Buongiorno buona gente»di san Francesco e a tutta l’esperienza della Valle Santa reatina. Del dono … Continua a leggere Un anno con Francesco »

Un anno con Papa Francesco

Papa Francesco (Jorge Mario Bergoglio)

Ricorre il primo anno di pontificato per Papa Francesco. Era infatti la sera del 13 marzo 2013, quando al quinto scrutinio Jorge Mario Bergoglio è stato eletto assumendo il nome di Francesco. Primo gesuita a diventare papa e primo pontefice proveniente dal continente americano (nonché il primo extraeuropeo dai tempi di Gregorio III) Papa Francesco ha dato la propria personale impronta al proprio impegno sin dal primo saluto … Continua a leggere Un anno con Papa Francesco »

“La risorsa principale è riconoscere i valori reciproci”

Giuseppe Vacca, presidente della Fondazione Istituto Gramsci di Roma: “Ereditiamo dalla modernità una progressiva distinzione nel rapporto tra la politica e la religione. E quindi tra credenti e non credenti. Impostare il problema in termini di incontro e collaborazione significa partire da una visione positiva della modernità, riconoscendo che il destino non è segnato dal nichilismo”. “Dobbiamo saperci incontrare. Dobbiamo edificare, creare, costruire una cultura … Continua a leggere “La risorsa principale è riconoscere i valori reciproci” »

“È il suo invito ad andare lontano incontro al mondo”

Jean-Louis Schlegel, filosofo e sociologo francese: “Per lui, arcivescovo di Buenos Aires, la giustapposizione di grandi ricchezze e di immensa povertà è una esperienza e una evidenza immediata. La periferia, allungata all’infinito, è il luogo simbolo della povertà materiale, culturale, affettiva… e al tempo stesso il simbolo aggressivo di tutti i cambiamenti e i contrasti di spazio/tempo post-moderno”. Filosofo, sociologo delle religioni, traduttore. Jean-Louis Schlegel … Continua a leggere “È il suo invito ad andare lontano incontro al mondo” »

“Il perdono consente di aprirsi all’amore alla vita generativa”

Massimo Recalcati, psicoanalista : “Il nostro è il tempo della ‘notte dei Proci’. Sembra che l’unica forma possibile della legge sia quella dell’assenza di legge… dove l’unica forma possibile della legge sia quella del godimento senza limiti. Dunque è il tempo dell’odio e della prepotenza, della rivalità di tutti con tutti… Per questo la parola di Francesco suona forte nella sua inattualità”. “Dio non si … Continua a leggere “Il perdono consente di aprirsi all’amore alla vita generativa” »

“Niente ideologia solo qualità della vita cristiana”

Massimo Faggioli, docente di storia del cristianesimo alla University of St. Thomas a Minneapolis / St. Paul (Usa): “Oggi la Chiesa è in ritardo nell’accettare, nel suo magistero, una certa idea di evoluzione della persona umana”. Ancora più grave – a suo parere – la questione istituzionale: ”Oggi la Chiesa è ancora molto clericale”. Ma l’elezione di Papa Francesco ha aperto un percorso nuovo e … Continua a leggere “Niente ideologia solo qualità della vita cristiana” »

Francesco: la gioia del Vangelo, il Vangelo della gioia

Bergoglio non svolge il suo compito come un esecutore di un piano prestabilito, ma reagisce ai richiami e agli impulsi del cuore. Di prestabilito rispetto al suo operare c’è il suo essere, cristiano e umano, la sua intelligenza, la sua fede, la sua umanità, la sua storia… Un anno dopo rimane lo stupore che ogni giorno si rinnova con parole nuove e antiche. Chi volesse … Continua a leggere Francesco: la gioia del Vangelo, il Vangelo della gioia »

La lettera alle famiglie. Il Papa ci ha chiesto di uscire da casa…

Nell’incipit scrive: “Mi presento alla soglia della vostra casa”. È interessante notare come non chieda di entrare; non bussa alla porta, ma liberamente incoraggia ad allontanarsi dalle mura domestiche. Il Sinodo sulla famiglia rappresenta un passaggio di estrema rilevanza antropologica, teologica e pastorale per la Chiesa di domani. ’Assemblea straordinaria del Sinodo dei vescovi, che si terrà il prossimo ottobre e avrà come tema “Le … Continua a leggere La lettera alle famiglie. Il Papa ci ha chiesto di uscire da casa… »