Archivio Tag: Papa Francesco

Francesco: «Ascoltiamo il grido dei piccoli che chiedono giustizia»

Il primo atto ecclesiale dell’iniziativa senza precedenti di Francesco: l’ascolto della testimonianza di cinque vittime dai cinque continenti. Le tre relazioni e il briefing della prima giornata. «Ascoltiamo il grido dei piccoli che chiedono giustizia…Ci vuole concretezza». È la parola d’ordine dell’incontro in Vaticano su “La protezione dei minori della Chiesa”, e il Papa la usa subito, fin dalla sua introduzione di apertura, per chiamare … Continua a leggere Francesco: «Ascoltiamo il grido dei piccoli che chiedono giustizia» »

Papa Francesco: «Ascoltiamo il grido dei piccoli che chiedono giustizia»

Al via nell’aula nuova del Sinodo, in Vaticano, l’Incontro su “La protezione dei minori nella Chiesa”, fino al prossimo 24 febbraio. Dopo la preghiera iniziale, il Pontefice inaugura i lavori con un’introduzione, auspicando «non semplici e scontate condanne, ma misure concrete ed efficaci da predisporre». Dinanzi alla «piaga degli abusi sessuali perpetrati da uomini di Chiesa a danno dei minori», iniziamo «il nostro percorso armati … Continua a leggere Papa Francesco: «Ascoltiamo il grido dei piccoli che chiedono giustizia» »

Oltre 500 persone a Sacrofano per le Comunità accoglienti: «Mantenere viva la fraterna solidarietà che caratterizza l’Italia»

“Comunità accoglienti: Liberi dalla paura” è il titolo del meeting promosso dal 15 al 17 febbraio a Sacrofano (Rm) da Caritas italiana, Centro Astalli e Fondazione Migrantes “per dare voce a quell’Italia che mantiene vivo quello spirito di fraterna solidarietà” e per redigere un Documento sul tema dell’accoglienza. All’incontro hanno partecipato 500 persone provenienti da 38 nazioni, tra cui molti rifugiati, e 90 diocesi italiane … Continua a leggere Oltre 500 persone a Sacrofano per le Comunità accoglienti: «Mantenere viva la fraterna solidarietà che caratterizza l’Italia» »

Il messaggio delle Beatitudini

La pagina del Vangelo di Luca di questa domenica ci fa riflettere sul discorso che Gesù propone alla folla che lo ha raggiunto da tutta la Giudea, da Gerusalemme, a Tiro e Sidone, scrive l’evangelista: è il cosiddetto discorso della pianura. Gioco di somiglianze di differenze con quanto scrive Matteo, nella pagina che conosciamo come il discorso della montagna, le beatitudini. Luca fa parlare Gesù, … Continua a leggere Il messaggio delle Beatitudini »

Papa Francesco in Bulgaria e Macedonia, mons Proykov: «Tolleranza e accettazione dell’altro sono stati il nostro contributo all’Ue»

Quando si parla della Chiesa in Bulgaria e Macedonia, per capire il contesto è inevitabile rievocare il passato comunista che ha segnato la storia dei due Paesi balcanici distruggendo le strutture ecclesiastiche e impedendo qualsiasi forma di apostolato. “Abbiamo vissuto un duro periodo ateista”, spiega mons. Christo Proykov, esarca apostolico e presidente dei vescovi bulgari: “Siamo partiti da zero, dovevamo ricostruire le strutture, e piano … Continua a leggere Papa Francesco in Bulgaria e Macedonia, mons Proykov: «Tolleranza e accettazione dell’altro sono stati il nostro contributo all’Ue» »

Papa Francesco alla Fao, «offrire soluzioni concrete e reali per vincere la battaglia contro la fame e la povertà»

“Offrire soluzioni concrete e reali” per vincere “la battaglia contro la fame e la povertà”. È l’appello del Papa, nel discorso, pronunciato in spagnolo, presso la sede della Fao, al Consiglio dei Governatori del Fondo internazionale per lo sviluppo agricolo (Ifad). Francesco ha esordito citando “i bisogni e le necessità della moltitudine di nostri fratelli che soffrono nel mondo”, i quali “vivono situazioni precarie: “L’aria … Continua a leggere Papa Francesco alla Fao, «offrire soluzioni concrete e reali per vincere la battaglia contro la fame e la povertà» »

Papa negli Emirati Arabi Uniti. Houshmand (teologa musulmana): «Va per togliere dall’Islam il volto del nemico»

«Per fare una guerra ci vuole sempre il volto dell’altro creato come nemico. Papa Francesco ci dice: oggi ci stanno mettendo davanti un altro volto del nemico che è quello del musulmano, dell’immigrato, del diverso da me. E vuole sfatare questa idea per portare l’umanità verso un vissuto di pace e di fratellanza». «Questo viaggio è un riflesso della scelta del nome di Francesco. A … Continua a leggere Papa negli Emirati Arabi Uniti. Houshmand (teologa musulmana): «Va per togliere dall’Islam il volto del nemico» »

Papa Francesco al popolo degli Emirati Arabi Uniti: «la fede in Dio unisce e non divide»

Una «terra che cerca di essere un modello di convivenza, di fratellanza umana e di incontro tra diverse civiltà e culture, dove molti trovano un posto sicuro per lavorare e vivere liberamente, nel rispetto delle diversità». Lo dice il Papa nel videomessaggio inviato al popolo degli Emirati Arabi Uniti nell’imminenza del viaggio apostolico che compirà dal 3 al 5 febbraio. «Mi rallegra incontrare un popolo … Continua a leggere Papa Francesco al popolo degli Emirati Arabi Uniti: «la fede in Dio unisce e non divide» »

Il Papa a Santa Marta: «I preti siano gioiosi come don Bosco»

I sacerdoti siano gioiosi e guardino con gli occhi di uomo e con occhi di Dio, come ha fatto san Giovanni Bosco. Lo sottolinea Papa Francesco stamani, nell’omelia della Messa a Casa Santa Marta, per esortare appunto i sacerdoti a guardare la realtà con il cuore di un padre e di un maestro, come ha fatto don Bosco. Uno sguardo che gli ha indicato la … Continua a leggere Il Papa a Santa Marta: «I preti siano gioiosi come don Bosco» »

Non domani, ma adesso

Francesco a Panama per la Gmg: “Voi, cari giovani, non siete il futuro. Ci piace dire: ‘Voi siete il futuro…’. No, siete il presente! Non siete il futuro di Dio: voi giovani siete l’adesso di Dio! Lui vi convoca, vi chiama nelle vostre comunità, vi chiama nelle vostre città ad andare in cerca dei nonni, degli adulti; ad alzarvi in piedi e insieme a loro … Continua a leggere Non domani, ma adesso »

Si chiude la Gmg 2019. Le parole del Papa ai giovani: «Voi non siete il futuro, siete l’adesso di Dio»

Da Panama, città-istmo tra due Oceani, “hub” della speranza, Papa Francesco sprona i giovani a essere protagonisti di “una nuova Pentecoste” per la Chiesa e il mondo, facendo sedimentare l’esperienza vivificante del Sinodo e mettendosi in cammino per Lisbona, sede nel 2022 della 37ª Gmg. Quattro abbracci con i giovani, tre parole d’ordine ricorrenti: amore, passione, concretezza, per realizzare insieme un sogno comune chiamato Gesù. … Continua a leggere Si chiude la Gmg 2019. Le parole del Papa ai giovani: «Voi non siete il futuro, siete l’adesso di Dio» »

Papa a Panama, messa al Metro Park: «Dio è reale perché l’amore è reale, Dio è concreto perché l’amore è concreto»

Il Papa nella Messa conclusiva della Gmg di Panama, celebrata al Campo Suan Juan Pablo II, gremita come nella Veglia di ieri sera di almeno 700mila giovani: «Dio che con Gesù si fa presente, si fa volto, carne, amore di misericordia che non aspetta situazioni ideali o perfette per la sua manifestazione»

Papa Francesco, messaggio Gmcs: «La rete deve custodire una comunione di persone libere»

«Se la rete è usata come prolungamento o come attesa di tale incontro, allora non tradisce sé stessa e rimane una risorsa per la comunione. Se una famiglia usa la rete per essere più collegata, per poi incontrarsi a tavola e guardarsi negli occhi, allora è una risorsa. Se una comunità ecclesiale coordina la propria attività attraverso la rete, per poi celebrare l’Eucaristia insieme, allora … Continua a leggere Papa Francesco, messaggio Gmcs: «La rete deve custodire una comunione di persone libere» »

Gmg 2019: le fragilità dei nostri giovani di fronte alla vita reale

Cent’anni fa siamo venuti dall’altra parte del mondo a risolvere un problema a cui nessuno aveva saputo trovare una soluzione: il dislivello degli oceani. Abbiamo portato qui le chiuse di Leonardo. Cent’anni dopo hanno usato la stessa tecnologia per il raddoppio del canale e sono venuti in Italia a chiedere di costruire le paratie. Perché siamo così scoraggiati nell’affrontare la vita quotidiana a casa nostra? … Continua a leggere Gmg 2019: le fragilità dei nostri giovani di fronte alla vita reale »

Si apre la Gmg 2019: a Panama i giovani che sognano un futuro di pace per il Centro America

Tripudio di bandiere e canti ieri sera nel Campo santa Maria la Antigua nella Cinta Costera, a Panama, per l’apertura della Gmg, dal forte carattere Centro-americano. 75mila giovani hanno partecipato alla messa dell’arcivescovo mons. Ulloa Mendieta per poi scatenarsi durante il concerto per la pace cominciato subito dopo. È la Gmg del Centro America. È la Gmg dei giovani che sognano un futuro di pace … Continua a leggere Si apre la Gmg 2019: a Panama i giovani che sognano un futuro di pace per il Centro America »

Papa Francesco ai vescovi Usa sugli abusi: «Il rimedio non diventi peggiore della malattia»

L’intervento del Pontefice fa seguito alle polemiche scaturite negli ultimi mesi, dopo che una lettera della Congregazione dei Vescovi aveva suggerito all’episcopato statunitense riunito in assemblea a novembre 2018 di non votare le proposte preparate da una Commissione speciale per fronteggiare la crisi degli abusi sessuali del clero e aspettare l’incontro del Papa con i presidenti delle Conferenze episcopali in programma dal 21 al 24 febbraio.

Papa Francesco: la vita non è «proprietà privata», no ad «aziendalismo» e «profitto a ogni costo»

La vita è un dono di Dio, non è «proprietà privata». Nel messaggio per la Giornata mondiale del malato, che si celebra l’11 febbraio in forma solenne a Calcutta, il Papa individua nella logica del dono l’antidoto alla «cultura dello scarto e dell’indifferenza», e indica in Madre Teresa il «modello» di carità verso i poveri e i bisognosi. Un «grazie» ai volontari e un monito alle strutture sanitarie cattoliche: no all’aziendalismo e al profitto a tutti i costi.

Papa Francesco: «No a populismi e nazionalismi»

«Una risposta comune, concertata da tutti i Paesi, senza preclusioni e nel rispetto di ogni legittima istanza, sia degli Stati, sia dei migranti e dei rifugiati»: è l’appello centrale del sesto discorso del Papa al Corpo diplomatico, in cui Francesco mette in guardia da populismi e nazionalismi e chiede all’Europa di fuggire la tentazione di erigere «nuove cortine», a 30 anni dalla caduta del Muro di Berlino. Tra i tanti temi affrontati dal Pontefice, l’accordo provvisorio sulla Cina e gli abusi sui minori.

Papa Francesco: Angelus, appello ai “leader europei” per i 49 migranti a bordo di due navi di Ong nel Mediterraneo

«Da parecchi giorni quarantanove persone salvate nel Mare Mediterraneo sono a bordo di due navi di Ong, in cerca di un porto sicuro dove sbarcare. Rivolgo un accorato appello ai Leader europei, perché dimostrino concreta solidarietà nei confronti di queste persone»: è l’appello rivolto dal Papa al termine dell’Angelus.