Archivio Tag: Meeting dei Giovani

«Mescolatevi agli altri con curiosità»: l’invito di Gabriella Ghidoni ai giovani riuniti a Leonessa

Gabriella Ghidoni, milanese impegnata nell’imprenditoria sociale, arriva a Leonessa insieme a padre Alex Zanotelli per raccontare ai ragazzi la sua esperienza di vita e di lavoro nell’imprenditoria sociale incentrata sullo sviluppo dell’economia dei Paesi emergenti.

Padre Alex Zanotelli sprona i ragazzi del Meeting: «Sta a voi darvi da fare perché vinca la vita in questo sistema di morte»

Nella terza e ultima giornata del Meeting dei Giovani di Leonessa, il vigoroso intervento del missionario comboniano padre Alex Zanotelli, che ha fornito ai ragazzi una dettagliata panoramica sui temi del sistema economico e finanziario globale.

Cecilia Dall’Oglio al Meeting dei Giovani: «siate i primi protagonisti della conversione ecologica»

Sorella di padre Paolo Dall’Oglio, il noto gesuita rapirto in Siria da ormai cinque anni, Cecilia vanta un lungo impegno nella Focsiv, la federazione delle ong cattoliche, concentrandosi in particolare sui temi riguardanti gli stili di vita sostenibili e le problematiche legate ai cambiamenti climatici.

Economia sostenibile e biodiversità: al Meeting dei Giovani si parla anche di Laudato si’

Si è discusso anche di Comunità Laudato si’ al Meeting dei Giovani in corso a Leonessa. Nella seconda parte della mattinata di sabato, il dibattito è proseguito con Camilla Petrucci, delegata provinciale Coldiretti, e Maria Luisa Boccacci, che ha illustrato l’ampio progetto portato avanti da Chiesa di Rieti e Slow Food.

Il neurobiologo Mancuso: «L’uomo non è il signore di questo pianeta, se continuiamo a sfruttare le altre creature rischiamo l’estinzione»

La seconda giornata del Meeting dei Giovani di Leonessa si apre con l’intervento di Stefano Mancuso, scienziato innovativo e rivoluzionario, tra le massime autorità mondiali impegnate a studiare e a divulgare le ricerche sulle straordinarie capacità delle piante.

La riflessione del vescovo Domenico ai giovani riuniti a Leonessa: «Occorre individuare il nostro talento, e poi coltivarlo»

A margine della prima giornata del Meeting dei Giovani della diocesi, il vescovo Domenico è partito dallo spettacolo della sand art per offrire ai ragazzi una riflessione sul talento di ciascuno di noi, e di come occorra saperlo individuare, e poi alimentare.

La sand art di Gabriella Compagnone stupisce i ragazzi del Meeting di Leonessa

Uno spettacolo del tutto originale e assolutamente sorprendente accompagna i ragazzi durante la prima serata del Meeting dei Giovani di Leonessa: la sand art di Gabriella Compagnone, resa ancora più suggestiva dall’accompagnamento di un ensemble strumentale di archi e fiati.

Economia sostenibile, profitto e globalizzazione: il biblista Florio e l’economista Raffaele si confrontano al Meeting dei Giovani

Tre domande, una per giorno: “Quanto costa?”, “Quanto basta?”, “Quanto vali?”. A sintetizzare quelle che sono le articolazioni tematiche delle rispettive tre giornate per il Meeting diocesano dei giovani in corso da oggi a Leonessa: il primo giorno il biblista Giuseppe Florio e l’economista Luca Raffaele si sono confrontati con i ragazzi sul tema “La Parola del Vangelo per una Chiesa credibile”.

Meeting dei Giovani: on-line tutti i video della tre giorni diocesana

È possibile rivedere tutti i video degli incontri, riascoltare le parole degli ospiti, individuare gli istanti più emozionanti e – perché no – farli vedere a chi non era presente al palazzetto dello sport di Leonessa, perché le preziose esperienze raccontate raggiungano i cuori di altre persone.

Il vescovo ai giovani del Meeting: “Far sì che il sogno si avveri, per noi e per gli altri”

Cade di domenica la giornata conclusiva del Meeting dei Giovani di Leonessa, ed i ragazzi si raccolgono nel palazzetto dello sport che li ha ospitati per tre giorni per la messa presieduta dal vescovo Domenico, che traccia una sorta di bilancio che diventa anche un proposito per il prossimo anno.

La montagna oltre il terremoto: Devis Bonanni racconta al Meeting la riscoperta dell’essenziale

La scelta di Devis Bonanni appare decisamente inusuale: da informatico a contadino. Friulano, si presenta ai ragazzi riuniti a Leonessa sottolinenando la difficoltà della provincia. Il collegamento con la sua terra devastata dal terremoto del 1976, e le nostre terre minate da quello del 2016, è quasi immediato.

Due anni fa la sorpresa a Greccio di papa Francesco

Due anni fa la sorpresa a Greccio di papa Francesco. Che il Signore ci aiuti a “scoprire la stella e cercare il bambino”. È la scritta vergata a mano che ha ispirato il progetto “La Valle del Primo Presepe”, e soprattutto è quella che papa Francesco tracciò sul libro dei visitatori del santuario francescano di Greccio, lo stesso libro in cui nel 1982 lasciò un pensiero un papa Giovanni Paolo II.