Archivio Tag: Cammino di Francesco

La Sabina al centro del mondo dei cammini

Si è conclusa la due giorni di iniziative che ha promosso la Sabina, territorio Slow per il 2019. Alcuni tra i più noti camminatori, promotori di itinerari di pellegrinaggio e autori di guide sui cammini italiani ed europei, hanno dapprima percorso il tratto della direttrice Tiberina della Via di Francesco, e si sono, poi, nel pomeriggio, confrontati con
la comunità locale.

Con Francesco nella Valle: il bilancio della prima edizione

Tre giorni di preghiera, amore, calore umano e spiritualità all’insegna del pensiero e delle opere di Francesco d’Assisi. Questo doveva essere “Con Francesco nella Valle…cum tucte le tue creature” e questo è stato. Il pensiero condiviso non solo dall’organizzazione ma da tutti gli stakeholder partecipanti è il medesimo: un successo umano e spirituale oltre le aspettative.

Da Toffia a Fara sulla Via di Francesco

Domenica 23 settembre più di 200 partecipanti, provenienti da Roma, Rieti e la Sabina, hanno partecipato all’escursione sul sentiero che unisce l’ex convento di Sant’Alessandro nel Comune di Toffia al borgo di Fara in Sabina, organizzata dall’Associazione Comitato Monti Elci e promossa dalla “Rete Associativa della Via di Francesco nel Lazio”.

Piccolo Cammino, per iscriversi al “Palio dei Quattro Santuari” c’è tempo fino al 31 agosto

Una divertente novità ideata in occasione della quinta ed ultima tappa del progetto del Comune di Rieti “Il Piccolo Cammino…il Cammino di Francesco per i Piccoli”, nel cui ambito si svolgerà il ”Palio dei Quattro Santuari”, gara costituita da tre prove che bambini e ragazzi, di età compresa tra i 6 e i 13 anni dovranno superare.

Il cammino come arte dell’incontro

Camminare è un ottimo modo per costruire una mappa mentale di dove ci troviamo, per dare vita a una bussola che ci aiuti a percorrere un paesaggio non solo urbano e naturale, ma anche mentale. E a poco a poco si scopre che i punti di riferimento, dovrebbero in una certa misura essere comuni. Camminando, cioè, si scopre che il nostro rapporto con gli altri e con il mondo che ci circonda non può iniziare dal nostro io. Sarà per questo, nonostante tanti discorsi, che il camminare non solo è un’attività in realtà poco praticata, ma spesso è anche guardata con sospetto e fastidio?

Cammino di Francesco, padre Marino: «tanto è stato fatto, molto c’è da fare»

Padre Marino Porcelli, Presidente della Fondazione “Amici del Cammino di Francesco”, ha indirizzato agli aderenti di questa realtà una lettera che può agevolmente essere rivolta anche a quanti vivono sul territorio della Valle Santa reatina e hanno a cuore la sua spiritualità e il futuro del Cammino di Francesco.