Archivio Tag: Acqua

#FridaysForFuture anche a Rieti. Gli studenti si interrogano sulla salute del pianeta

La Scuola Media Basilio Sisti ha aderito all’invito di unirsi alla mobilitazione mondiale “Global Strike For Future”, che nella giornata di ieri ha visto tanti ragazzi e ragazze scioperare per pretendere un nuovo modello di sviluppo a difesa dell’unico pianeta che abbiamo a disposizione per vivere

Papa Francesco: prendersi cura dell’acqua è urgente, non possiamo lasciare che i mari si riempiano di plastica

Dedicato al tema dell’acqua il messaggio di Papa Francesco per la celebrazione della IV Giornata mondiale di preghiera per la cura del creato. “Custodire ogni giorno questo bene inestimabile – scrive – rappresenta oggi una responsabilità ineludibile, una vera e propria sfida”. “Non possiamo permettere che i mari e gli oceani si riempiano di distese inerti di plastica galleggiante. Anche per questa emergenza siamo chiamati a impegnarci, con mentalità attiva, pregando come se tutto dipendesse dalla Provvidenza divina e operando come se tutto dipendesse da noi”

Emergenza siccità: Moncalvo (Coldiretti), “servono interventi strutturali”. Gli agricoltori chiedono di poter fare la propria parte

“L’alta frequenza di fenomeni climatici anomali ci deve indurre ancora una volta ad andare oltre la logica emergenziale e a  mettere in campo interventi strutturali di manutenzione, risparmio, recupero e riciclaggio di una risorsa preziosa come l’acqua”.

Emergenza idrica: Acea-Ato 2 sospende la riduzione della fornitura idrica

A seguito della riunione convocata dal Prefetto di Rieti, Valter Crudo, su sollecitazione del presidente della Provincia di Rieti, Giuseppe Rinaldi, per affrontare l’emergenza idrica che sta coinvolgendo alcuni territori della Sabina reatina e romana, il gestore del servizio idrico in quelle zone, Acea-Ato 2, ha accettato di sospendere il provvedimento di riduzione della fornitura idrica in attesa di un ulteriore incontro con i sindaci … Continua a leggere Emergenza idrica: Acea-Ato 2 sospende la riduzione della fornitura idrica »