Caritas

Solidarietà in tavola con la cena di Natale di Caritas e Mensa di Santa Chiara

Venerdì 20 dicembre, grazie alla collaborazione tra Caritas diocesana e mensa di Santa Chiara, è stata realizzata una cena i cui invitati speciali erano gli utenti della prima e gli ospiti abituali della seconda

Venerdì 20 dicembre, grazie alla collaborazione tra Caritas diocesana e mensa di Santa Chiara, è stata realizzata una cena i cui invitati speciali erano gli utenti della prima e gli ospiti abituali della seconda. Oltre settantacinque le persone, tra adulti, ragazzi e bambini, presenti a quello che era un appuntamento fisso per festeggiare il Natale e che l’equipe Caritas, diretta da don Fabrizio Borrello, ha voluto ripetere anche quest’anno.

A cucinare le squisite pietanze che hanno composto la cena è stata l’Allegra Brigata, un gruppo di volontari che svolge il proprio servizio di solidarietà presso la mensa di Santa Chiara e che per l’occasione ha cucinato nei locali del refettorio delle suore oblate del Bambin Gesù, dove il momento conviviale si è svolto, per preparare antipasto, lasagne, e stracotto di vitello e un golosissimo pandoro con nutella e panna.

Dopo aver gustato tutti insieme la succulenta cena, grande tombolata con premi e tanto divertimento. Una bellissima serata durante la quale tutti hanno potuto godere di un momento di spensieratezza e accantonare per un po’ le condizioni di difficoltà con cui ogni giorno devono fare i conti e che riescono a contenere solo con l’aiuto dei volontari delle due istituzioni che hanno organizzato la serata.

Rispondi