Scuola: il 10 dal Papa. L’invito della diocesi a essere presenti

Anche Rieti vuole esserci, il prossimo 10 maggio, alla speciale giornata “La Chiesa per la scuola”, con cui le comunità ecclesiali di tutta Italia vogliono riaffermare quanto il mondo cattolico ci tenga alla sfida dell’istruzione e dell’educazione.

All’evento, che prevede l’incontro con il Santo Padre dell’associazionismo scolastico e familiare, della scuola paritaria e statale e di tutti coloro che credono alla sfida educativa, l’Ufficio scuola della Diocesi, d’intesa con le competenti autorità scolastiche, invita a partecipare una rappresentanza delle scolaresche reatine.

La proposta, come specificato nella lettera inviata agli insegnanti di religione e agli studenti dal vicario generale (e neo direttore dell’Ufficio) don Jaroslaw Krzewicki, è di intervenire con una delegazione di un centinaio
di alunni del triennio delle scuole superiori ed eventualmente dell’ultima classe delle medie.

Si partirà alle 7 da Rieti per radunarsi a Roma presso il Seminario minore in via della Conciliazione, dove don Jarek animerà un momento di riflessione; dopo il pranzo al sacco, tutti in piazza San Pietro per l’atteso incontro con papa Francesco.

[download id=”471″]

Rispondi