Scout

Scout: la prossima estate in 1.200 nel reatino

L'appuntamento che ogni dieci anni coinvolge gli scout cattolici di tutta Europa, per la sua seconda edizione avrà un punto di ritrovo a Belmonte in Sabina

La prossima estate il territorio reatino sarà interessato da un evento europeo. Un appuntamento che ogni dieci anni coinvolge gli scout cattolici di tutta Europa e che per la sua seconda edizione, nel mese di luglio, avrà un punto di ritrovo a Belmonte in Sabina, nell’ambito di un percorso che partirà da Assisi.

A spiegare l’iniziativa, durante l’incontro con gli operatori pastorali, il presidente degli Scout reatini, Emanuele Chiarinelli, che ha stimato in 1.200 ragazzi i partecipanti all’atteso evento estivo. Sottolineando, ovviamente, oltre all’opportunità per il territorio, anche l’occasione per gli operatori pastorali di offrire un ulteriore segno di partecipazione alla vita della Chiesa locale.

Rispondi