Nuovo sito web del santuario “Madonna del Perpetuo Soccorso”

Un nuovo sito web è stato lanciato per il Santuario della Madonna del Perpetuo Soccorso, la chiesa di S. Alfonso Maria de’ Liguori all’Esquilino a Roma, dove è situata ed è venerata l’icona originale.

Per ora il sito è in lingua italiana, ma si prevede anche di farlo in spagnolo ed in inglese, le altre due lingue ufficiali della Congregazione. Il link del nuovo sito web è: http://www.perpetuosoccorso.com/ La chiesa di S. Alfonso Maria de’ Liguori, conosciuta anche come Santuario della Madonna del Perpetuo Soccorso, è situata in via Merulana sul Colle Esquilino di Roma, ed è dedicata al fondatore della Congregazione del SS. Redentore. La chiesa è un raro esempio dell’architetture neo-gotica a Roma. Fu costruita tra il 1855 e il 1859, progettata dall’architetto scozzese George Wigley. La facciata è in mattoni e travertino e dispone di tre porte. Nel timpano centrale della porta vi è un mosaico policronico che ritrae la Madonna del Perpetuo Soccorso. La facciata è ulteriormente impreziosita da un rosone. Le decorazioni interne, ricche di marmi, della fine del diciannovesimo secolo, sono del pittore redentorista bavarese Max Schmalzl (1850-1930). L’abside è coronata da un mosaico del 1964, che ritrae il Redentore sul trono tra la Vergine Maria e S. Giuseppe. Sotto il mosaico è appesa l’icona originale della Madonna del Perpetuo Soccorso, che è stata prodotto a creta nel XIV secolo e data ai Redentoristi da Papa Pio IX nel 1866.

Rispondi