Chiesa di Rieti

Santa Filippa Mareri, iniziano i festeggiamenti

Prendono il via il 9 febbraio i festeggiamenti in onore di santa Filippa Mareri: quest’anno le iniziative dedicate alla baronessa santa del Cicolano avranno inizio a Rieti con la traslazione di alcune reliquie appartenute alla religiosa francescana e custodite nel monastero di San Fabiano a Rieti

Prendono il via il 9 febbraio i festeggiamenti in onore di santa Filippa Mareri. Quest’anno le iniziative dedicate alla baronessa santa del Cicolano avranno inizio a Rieti con la traslazione di alcune reliquie appartenute alla religiosa francescana e custodite nel monastero di San Fabiano di via Garibaldi.

L’evento sarà preceduto da un momento di preghiera presso il monastero alle ore 8,30, con l’arrivo delle reliquie previsto attorno alle 10 presso il monastero di Borgo San Pietro, dove poco dopo il vescovo Domenico presiederà la Messa. Sempre domenica 9 febbraio nella chiesa del monastero sulle rive del lago del Salto, sarà padre Ezio Casella, direttore dell’Ufficio Liturgico diocesano a presiedere i vespri.

Dal 13 al 15 febbraio si svolgerà il triduo di preparazione alla festa con la messa delle 17.30 presieduta da padre Renzo Cocchi ofm. Venerdì 14 alle ore 11, il parroco di Borgo San Pietro, don Tomasz Chlebowski presiederà la Messa partecipata dagli alunni e dai docenti delle scuole del Cicolano.

Domenica 16 febbraio, festa di Filippa Mareri, la messa delle ore 8 sarà celebrata nella cappella della santa, seguita alle 11 dalla solenne celebrazione eucaristica presieduta dal vescovo Domenico, al termine della quale avrà luogo la processione per le vie del paese con la statua e la reliquia della Santa, accompagnata dalla Banda musicale di Capradosso. Come di consueto, un omaggio floreale verrà deposto sul lago in corrispondenza del vecchio Monastero.

Alle 13 benedizione e distribuzione delle fave e del pane benedetto secondo la tradizione della “Colenna”. Alle 17 benedizione dell’acqua e bacio della reliquia nella cappella di Santa Filippa Mareri.

Rispondi