Santa Barbara nel Mondo

Santa Barbara nel Mondo a Roma: concerto con la corale “Virgo Fidelis” e accensione della Fiaccola della Pace

Tra la prima e la seconda parte dell'evento l'associazione Santa Barbara nel Mondo ha consegnato diversi riconoscimenti a persone e realtà impegnate per la pace e la giustizia sociale

Sabato 17 novembre nella Basilica Santa Croce in Gerusalemme a Roma si è tenuta la seconda giornata dell’edizione 2018 di Santa Barbara nel Mondo.

L’iniziativa si è aperta con l’accensione della Fiaccola della Pace e la preghiera dedicata a Santa Barbara. A seguire il concerto della corale “Virgo Fidelis”, del Comando Generale dell’Arma dei Carabinieri, accompagnata dall’Orchestra da Camera “Ars Ludi” dell’International Music Institute diretti dal M° Dina Guetti.

Tra la prima e la seconda parte dell’evento l’associazione Santa Barbara nel Mondo ha consegnato il riconoscimento “Testimonianza della Carità Cristiana” alla Federazione Misericordie Lazio, premio ritirato da Piermarino Sebastiani, Presidente Misericordie Lazio, e all’Associazione don Andrea Santoro, premio ritirato dalla Presidente Maddalena Santoro.

Riconoscimento “Testimonianza della Carità Cristiana sulle Orme di Santa Giacinta” al Principe Sforza Marescotto Ruspoli, Accademico Pontificio.

Riconoscimento “Testimonianza della Pace” alla Comunità di Sant’Egidio. Presente il Segretario Generale Uomini e Religioni della Comunità di Sant’Egidio prof. Alberto Quattrucci.

Riconoscimento “Messaggeri di Equità e di Giustizia Sociale Attraverso le Cure Sanitarie per la Prevenzione e la Cura dell’HIV nei Paesi Poveri dell’Africa”, per i successi ottenuti con il Progetto Dream. premio ritirato da Paola Germano.

Tutti gli intervenuti hanno ribadito che è prioritario mettere al centro i poveri, i soggetti più deboli e bisognosi di aiuto. Solo così ci sarà un vero sviluppo della società, solo così gli ultimi saranno davvero primi. La giornata si è conclusa con la lettura di una preghiera scritta da don Andrea Santoro.

Rispondi