Salva 14 persone dalle macerie: riceve una raccolta fondi da Emergency e “Il Nido di Ana”

Nell’individuazione di soggetti a cui donare un contributo di aiuto, su richiesta di Tino Signorino responsabile Emergency di Rieti, Alberta Tabbo, responsabile del Centro Antiviolenza “Il Nido di Ana” ha scelto di devolvere 1.200 € a Daniel Chirilus e alla sua famiglia di Villa San Lorenzo a Flaviano (Amatrice).

Una decisione presa in seguito all’impegno dell’uomo nel sisma dello scorso 24 agosto, durante il quale ha tratto in salvo 14 persone dalle macerie.

La cifra è stata raccolta dal ristorante “Il Fagolo” di Lerici (SP), in collaborazione con il gruppo Emergency di Rieti.

La consegna del ricavato, avvenuta il 13 novembre, è stata effettuata nel ristorante Lo Scoiattolo di Amatrice grazie all’ospitalità di Fabrizio Berardi, alla presenza di Tino Signorino e Alberta Tabbo.

Rispondi