Saggio di Natale per gli alunni del plesso Sisti-Minervini

Vari “pezzi” dell’Istituto comprensivo Minervini-Sisti insieme, nel pomeriggio svoltosi il 17 dicembre all’Auditorium Varrone, nell’ottica della continuità fra gli ordini di scuola, in particolare con il laboratorio musicale condotto dai docenti di strumento della media anche con gli alunni delle classi terminali della primaria, e con l’esperienza del laboratorio teatrale che ha visto la generosa consulenza del regista Giovanni Leuratti, direttore della scuola di teatro Letreffe, cui appartengono vari alunni frequentanti la secondaria di primo grado “Basilio Sisti”.

Ce n’erano diversi di loro, insieme ad altri compagni di diverse classi delle medie, a interpretare i personaggi de I capelli del diavolo, rielaborazione (curata dalla professoressa Elisabetta Galassetti) della commedia musicale di Roberto Piumini, basata su una celebre fiaba dei Fratelli Grimm. Ad eseguire le canzoni tra una scena e l’altra, il coro d’istituto formato dai ragazzi delle tre quinte elementari e delle sezioni musicali di prima media (maestro del coro la professoressa Sara Montani), mentre i bravi musici dell’orchestra d’istituto, provenienti da classi musicali seconde e terze preparate dai diversi insegnanti di strumento, accompagnavano il canto a suon di violini, flauti, clarinetti, tastiere e basso, sotto la direzione del professor Ruggero Russi che ha provveduto all’arrangiamento delle partiture. A completare il tutto, i piccolini della scuola dell’infanzia con le loro coreografie e le rime di apertura e chiusura, per concludere con la canzone di augurio natalizio finale.

A seguire la realizzazione dello spettacolo, applauditissimo da familiari e amici convenuti, diversi insegnanti dei tre ordini di scuola. Per tutti il ringraziamento e gli auguri da parte della dirigente scolastica Carla Felli.

Foto di Massimo Renzi.

Rispondi