Sabato resiliente all’Auditorium dei Poveri

Nel pomeriggio di sabato 12 marzo presso l’Auditorium dei Poveri si è svolto un evento musical-letterario promosso da Confraternita di Misericordia e Gruppo Donatori di Sangue Fratres. Sono infatti stati presentati un libro e un album: rispettivamente “I Fiori di Gerico”, di Catiuscia Rosati e Alessandra Pasqualotto, e “Resilience” del chitarrista jazz Simone Gubbiotti. Sono intervenuti, oltre agli autori, Antonio Sacco, Fulvio Iampieri, la Casa Editrice Amarganta e Simone Gubbiotti.

Ne I Fiori di Gerico, due madri si raccontano facendo parlare anche i figli, con il loro vortice di perché. E la resilienza (la capacità di un individuo di affrontare e superare un evento traumatico o un periodo di difficoltà) è proprio la caratteristica che unisce le loro storie.

La lettura di alcuni brani dal libro I Fiori di Gerico affidata a Iampieri è stata accompagnata dalle intense improvvisazioni del jazzista Gubbiotti. Quest’ultimo ha poi raccontato la sua difficile storia in cui ha sperimentato fino in fondo l’importanza della resilienza, fino a tradurre in musica questa fondamentale capacità.

Foto di Samuele Paolucci

Rispondi