Sabato d’Autore a Mentana con Mario Campagnuolo

Sabato 8 novembre, alle ore 17, l’Istituto di Studi Sabini, nell’ambito della rassegna di incontri letterari “Sabato d’Autore”, presenterà due romanzi di Mario Campagnuolo, Come il mare e Opera dei pupi, editi da Morlacchi Editore.

Mario Campagnuolo, nato a S. Felice a Cancello (CE), ha studiato a Napoli dove è stato dapprima allievo della Scuola militare “Nunziatella” e dove si è poi laureato in ingegneria civile edile. Ha diretto cantieri edili in tutta Italia. Ha sempre coltivato la sua passione per la scrittura: il suo primo articolo i è stato pubblicato nel 1953 ed il primo libro nel 2010. E’ giornalista pubblicista da oltre venti anni.

Come il mare è un romanzo popolare che narra una saga familiare, incentrata su una storia d’amore, un amore “grande come il mare”, che accompagna il protagonista, Matteo, fino alla morte.

La trama si svolge dai primi anni dell’Ottocento fino all’inizio della Grande Guerra, anni che per noi italiani furono portatori di grandi cambiamenti: passammo dagli stati regionali all’Italia unita, dall’agricoltura all’industria, da sudditi a cittadini… per arrivare, infine, al coinvolgimento di tutti noi, “poveri cafoni provinciali”, in una guerra mondiale.

L’Opera dei pupi è il secondo libro della storia della famiglia Policoro: protagonista è Maria, figlia di Matteo, che, intrepida e profondamente onesta come il padre, saprà affrontare le dure esperienze della guerra e degli anni del regime, animata da uno spirito di solidarietà che le impone di dedicare ogni sforzo al sostegno dei più deboli.

Le vicende personali dei protagonisti si dipanano nel contesto della “grande” storia nazionale, sapientemente narrata e scandagliata dall’Autore nelle sue più significative connessioni.

L’autore e le opere saranno presentati da Pasquale Guerra, scrittore e docente di Lettere presso il Liceo Classico “Annibale Mariotti” di Perugia.

All’incontro, che si terrà presso la sala conferenze della biblioteca comunale di Mentana, sarà presente l’autore.

Rispondi