Rieti2020

Rieti2020 attende le decisioni di European Athletics su evento di luglio

L'emergenza sanitaria con cui l’Italia e l’Europa si stanno misurando in queste settimane tengono in apprensione anche il comitato organizzatore di Rieti2020, l’Europeo Under 18 di atletica in programma dal 16 al 19 luglio 2020 allo stadio Raul Guidobaldi

L’emergenza sanitaria con cui l’Italia e l’Europa si stanno misurando in queste settimane tengono in apprensione anche il comitato organizzatore di Rieti2020, l’Europeo Under 18 di atletica in programma dal 16 al 19 luglio 2020 allo stadio Raul Guidobaldi.

Le recenti limitazioni agli spostamenti e la riduzione di gran parte delle attività in tutta Italia, hanno rallentato l’organizzazione, che tuttavia – tramite videoconferenze e comunicazione a distanza – tiene acceso il motore della manifestazione, in attesa delle decisioni sull’evento.

Rieti2020 attende, infatti, notizie sulla conferma nel calendario dell’atletica europea di quest’anno o di un eventuale rinvio, in nome della tutela degli sportivi, dei tecnici e di tutti coloro che sono e saranno impegnati nella manifestazione.

European Athletics, la federazione europea di atletica, in una videoconferenza ieri ha fatto sapere al comitato organizzatore che entro due settimane ufficializzerà la decisione sull’Europeo di Rieti di luglio, riservandosi questi giorni per una attenta e valida scelta, in linea con quanto sta accadendo (e quello che è ipotizzabile possa accadere) in Italia e in tutto il continente.

Il comitato organizzatore è in costante contatto con tutti i soggetti impegnati nella realizzazione di Rieti2020 affinché venga fatta la scelta migliore per il bene dello sport e dell’atletica nonché dell’evento stesso.

Rispondi