Rieti-Torano, inaugurati altri tre chilometri

Sono stati inaugurati nel pomeriggio del 28 gennaio tre chilometri della superstrada Rieti-Torano, nel tratto compreso tra Grotti e Ville Grotti.

Al taglio del nastro erano presenti il presidente della Regione Lazio, Nicola Zingaretti, i sindaci del territorio, il presidente della provincia, Giuseppe Rinaldi, le maestranze e le ditte appaltatrici. Presente anche il vescovo di Rieti Domenico Pompili, oltre a tanti cittadini curiosi e desiderosi di assistere alla cerimonia. Non rimane che completare l’ultimo tratto.

«La benedizione – ha detto il vescovo Domenico – avrà presa nella misura in cui questa strada avrà il suo esito definitivo perché quello di oggi è semplicemente un tratto».

Il presidente della Regione Lazio Zingaretti ha parlato di un «grande passo in avanti» spiegando che «manca un tratto perché questa è un’opera fatta a lotti e forse anche perché a suo tempo fu pensata in questo modo».

«Abbiamo i soldi per proseguire – ha aggiunto Zingaretti – il punto è quello di realizzare un’opera che venga percepita e vissuta come un beneficio per tutta la comunità».

Foto di Massimo Renzi.

Rispondi