Rieti è morta? Viva Rieti!

«I sudditi del vecchio feudo reatino piangono. Le antiche mura sono crollate. Dalle macerie è cominciata una nuova era e il cordone ombelicale che li legava a politiche obsolete è stato tagliato. Solo scelte di grande coraggio hanno permesso tutto ciò. Non possiamo che essere orgogliosi di aver contribuito a ricostruire la città. La sfida è aperta verso la rinascita». Così il consigliere comunale Bernardino De Marco in un post su Facebook che sembra rispondere allo slogan lanciato dai militanti di Area, con la manifestazione di ieri in piazza Cavour.

Rispondi