Rieti città virtuosa: Comieco registra il maggior incremento di raccolta differenziata nel Lazio

Rieti città virtuosa. Secondo Comieco (Consorzio Nazionale Recupero e Riciclo degli imballaggi a base cellulosica), nel capoluogo sabino, il maggior incremento di raccolta differenziata nel Lazio

Arrivano dati confortanti e incoraggianti per il futuro, da parte di Comieco (Consorzio Nazionale Recupero e Riciclo degli imballaggi a base cellulosica). Stando a quanto diffuso tramite il XXI rapporto annuale infatti, il Lazio lo scorso anno, ha registrato un aumento della raccolta differenziata di carta e cartone pari al 2,7% rispetto al 2014 e in particolare, è proprio Rieti il Comune dove si è registrato il maggior incremento di raccolta, pari al 29,2% con un pro capite di 24,5 kg/abitante (per un totale di circa 4mila tonnellate di carta raccolta).

Particolare soddisfazione è stata espressa dal Sindaco di Rieti, Simone Petrangeli: «questi numeri testimoniano i grandi passi in avanti che sta facendo la città sul versante della raccolta differenziata e del riciclo dei rifiuti – siamo molto contenti perché questa è la chiara dimostrazione che il lavoro paga, soprattutto quando è svolto con estrema dedizione».

Medesima soddisfazione per il Presidente di Asm Rieti, Alessio Ciacci per queste percentuali positive: «sono questi i primi dati che ci confermano il percorso di miglioramento avviato con coraggio e grande partecipazione, grazie al coinvolgimento della cittadinanza e dei lavoratori – ha detto Ciacci – ora ci aspettiamo che questi crescano costantemente. Sul nostro sito internet (www.asmrieti.it), aggiorniamo regolarmente i dati relativi al destino delle raccolte differenziate e il riciclo dei materiali separati dalla cittadinanza».

Rispondi