Qualità di vita delle persone disabili: la Fondazione Varrone a sostegno dell’associazione Talità Kum

La Fondazione Varrone ha accolto la richiesta dell’Associazione di volontariato Talità Kum di Poggio Mirteto, che da oltre 11 anni gestisce il Centro diurno per disabili gravi.

Il Centro, che accoglie disabili anche dalle zone limitrofe con un servizio di trasporto gratuito, nasce per aiutare le persone ad acquisire un’autonomia personale, sociale ed economica, favorendo l’inclusione sociale attraverso attività di terapie riabilitative, teatro, musica, arte ed educazione motoria.

Fondamentale il lavoro svolto dalle associazioni di volontariato operanti sul territorio nell’ambito del delicato e complesso mondo della disabilità fisica e psichica. Grazie ad una meritoria e costante attività, il volontariato, colmando anche le lacune del servizio pubblico, ha aiutato tante persone disabili a riconquistare la qualità di vita e la capacità di relazione nonché la fiducia in sé, contribuendo a ridare un po’ di serenità ai familiari che non posso essere lasciati soli a gestire la malattia.

Rispondi