Provincia di Rieti: la parola al Commissario

Giancarlo Felici

Le province oggi sono come sospese, incerte sul futuro. Ma di funzioni e progetti in corso d’opera ce ne sono ancora, e non si può lasciare il lavoro a metà.

«La mia provenienza politica è chiara – ci ha detto Giancarlo Felici, Commissario della Provincia di Rieti – sono un appartenente al Partito Democratico. In questo momento i cittadini hanno premiato la nostra parte politica. Questo per me vuol dire che non ci sono alibi. Dobbiamo mettere a frutto questo mandato e dobbiamo pensare a come intervenire sul nostro territorio – fatto di piccoli e piccolissimi comuni – con infrastrutture tali da poter attrarre investitori e difendere quello che c’è».

 

Rispondi