Il progetto reatino Sogna e Realizza sbarca a Milano

Il programma filantropico per le scuole Sogna & Realizza ideato da Giuseppe D’Antonio approda anche a Milano.

Dopo l’esperienza positiva ed emozionante degli scorsi anni al Liceo Jucci di Rieti, dove il programma è attivo dal 2010, Sogna & Realizza (S&R) approda a Milano, allargandosi così a nuove realtà scolastiche di primo livello. Grazie all’impegno e all’entusiasmo di alcuni ex-studenti che si sono fatti promotori dell’iniziativa, S&R è stato attivato in tempi record presso il Liceo Scientifico Einstein di Milano,che vanta tra i suoi ex-studenti personaggi di spicco nel modo della politica, dell’industria e dello spettacolo.

«L’innovazione può e deve partire dalle scuole e dalla formazione, diffondendo la voglia di fare e l’ottimismo tra le nuove generazioni» afferma l’exJuccino e fondatore di S&R, Giuseppe D’Antonio, globe trotter che ha fatto del web e dell’innovazione digitale la sua professione. Gli studenti del Liceo Scientifico Einstein partecipanti al programma hanno consegnato nel febbraio scorso 6 progetti, mentre 4 sono stati consegnati presso il Liceo Jucci di Rieti.

A Maggio 2017, per la prima volta in contemporanea a Milano e a Rieti, si terrà il concorso dei progetti di S&R che saranno presentati dalle ragazze e dai ragazzi alle rispettive giurie composte da Dirigente Scolastico, genitori, professori, studenti ed ex-studenti dei due Istituti Superiori. Appuntamento quindi venerdì 12 maggio per la finale di Milano e sabato 27 maggio per quella di Rieti.

Come previsto dal programma, il progetto vincitore sarà realizzato nel corso del prossimo anno scolastico (2017/2018) con il supporto della propria scuola di appartenenza. La dott.ssa Alessandra Condito, Dirigente Scolastica del noto liceo milanese ci racconta: «Un anno fa, mi è stato presentato il progetto S&R, che mi ha subito entusiasmata: è importante dare l’opportunità agli studenti di credere nei propri sogni e di mettersi in gioco, soprattutto per imparare che con volontà, metodo, e il sostegno degli adulti si possono ottenere risultati tangibili. L’Associazione Einstein Alumni, che patrocina l’iniziativa nel nostro liceo, ci sta aiutando concretamente in questo progetto di imprenditorialità giovanile, coinvolgendo i propri membri come mentori dei nostri studenti. Ringraziamo il Liceo Jucci di Rieti e l’ing. D’Antonio che hanno voluto condividere il loro “sogno” con la nostra scuola, consentendoci di lanciare il progetto nel territorio milanese».

La prof.ssa Stefania Santarelli, Dirigente Scolastica del Liceo Jucci di Rieti aggiunge: «Siamo molto felici che una realtà scolastica importante come il Liceo Einstein di Milano abbia adottato il programma S&R che nella nostra scuola portiamo avanti con soddisfazione ed entusiasmo da 6 anni. Nel corso delle diverse edizioni il programma S&R si è sviluppato ed è cresciuto, realizzando diversi “sogni” dei ragazzi partecipanti, e questa nuova avventura a Milano dimostra il potenziale di S&R e la sua maturità a livello organizzativo anche grazie all’esperienza fatta con i nostri studenti, nonché il crescente interesse per iniziative extra-curriculari che contribuiscano ad un nuovo modo di formare le nostre nuove generazioni».

 

Rispondi