Eventi

Progetto H2O SIMBAS: Ileana Tozzi parla della chiesa di San Vittorino

La professoressa Ileana Tozzi accompagnerà alla conoscenza di questo sito di particolare interesse storico, culturale e idrogeologico con la conferenza in programma giovedì 5 novembre alle ore 18, su canali online dedicati

Nota anche come “la chiesa sommersa”, “la chiesa nell’acqua” o “la chiesa che sprofonda”, la chiesa di San Vittorino è oggi un vero e proprio “monumento d’acqua”, divenuta nel tempo il simbolo di un territorio che di acqua è davvero ricchissimo.

La chiesa fu costruita sui resti di un antico tempio pagano dove nel 96 d.C. subì il martirio san Vittorino di Amiterno.

L’improvviso sinkhole che determinò il suo progressivo ed inesorabile sprofondamento, fu dovuto alla superficialità della falda nel terreno, posta a soli 90 cm dal piano di campagna e probabilmente innescato dal terremoto del 1703.

Ileana Tozzi (Ispettore onorario SABAP Fr-Lt-Ri) accompagnerà alla conoscenza di questo sito di particolare interesse storico, culturale e idrogeologico con la conferenza in programma giovedì 5 novembre alle ore 18, esclusivamente on line sui canali dedicati. Replica prevista il 9 novembre.

La conferenza sarà disponibile on demand attraverso il sito web www.simbas.it e il canale youtube del SIMBAS.

Rispondi