Presentato “Come il profumo”, viaggio letterario tra le essenze

È stato presentato giovedì 1 marzo, presso la Libreria Rieti di via Roma, il libro «Come il profumo» di Emma Saponaro, edito da Castelvecchi.

Visto il tema, si è trattato di una presentazione “multisensoriale”, con il pubblico che ha potuto sperimentare le essenze evocate nel romanzo, descritte e commentate dalla dottoressa Rita Santucci, titolare dell’omonima erboristeria.

Del profumo il testo eredita anche la struttura, con la divisione in tre parti che ricalcano le tre parti che caratterizzano ogni fragranza (note di testa, di cuore e di base) e che nel racconto corrispondono rispettivamente a momenti di leggerezza, impegno e nemesi.

Nel romanzo, avvincente e un po’giallo, la protagonista Cecilia vive incontri e svolte, legati in qualche modo a diversi aromi, che la porteranno a diventare una ragazza madre e poi ad affrontare la sparizione della figlia di nove anni.

Al termine di ogni capitolo una citazione famosa di poeti, filosofi e personaggi storici, che ne riassume il senso e richiama la sostanza aromatica che lo caratterizza.

Un’ulteriore dimostrazione dell’importanza e potenza evocativa di un qualcosa di pressoché evanescente come il profumo.

Rispondi