Terminillo

Per la prima volta al Terminillo il meeting nazionale dei Giovani Albergatori di Federalberghi

Dal 6 all’ 8 febbraio, il Terminillo ospiterà un evento di rilevanza nazionale, con il meeting del Comitato Nazionale Giovani Albergatori di Federalberghi: è la prima volta che la montagna di Rieti viene scelta per ospitare questo appuntamento.

Dal 6 all’ 8 febbraio, il Terminillo ospiterà un evento di rilevanza nazionale, con il meeting del Comitato Nazionale Giovani Albergatori di Federalberghi. E’ la prima volta che la montagna di Rieti viene scelta per ospitare questo appuntamento, che in passato si è tenuto prevalentemente nelle prestigiose località di turismo invernale del Nord Italia. L’impegno di Federalberghi Lazio e Giovani Albergatori Roma, insieme alla indispensabile collaborazione di Federalberghi Rieti, ha permesso di ottenere un risultato che, innanzitutto, rappresenta un riconoscimento al territorio reatino.

Durante l’evento i giovani albergatori di tutta Italia potranno vivere il Terminillo, tra sport invernali e degustazioni di prodotti tipici. Il primo giorno sarà dedicato al Consiglio Direttivo mentre il secondo vedrà la partecipazione di un relatore di altissimo profilo come il professor Luca Andriola, docente universitario ed esperto di certificazioni ambientali, già consulente Federalberghi, che terrà un seminario sul Turismo Sostenibile. Al centro delle riflessioni la sostenibilità delle strutture alberghiere e l’impatto del turismo su un territorio fragile come quello montano. Il docente è tra i maggiori esperti della materia avendo partecipato alla stesura della Carta di Cortina.

Grazie al patrocinio del Comune di Rieti un gruppo di studenti dell’Istituto Alberghiero IPSSEOA “Costaggini” parteciperà al seminario formativo e si confronterà con le migliori esperienze del settore alberghiero nazionale.

«Siamo fieri di collaborare ad un evento di assoluto prestigio che proietterà il Terminillo alla ribalta nazionale – dichiara il Vicesindaco di Rieti, Daniele Sinibaldi – per tre giorni il nostro territorio potrà essere scoperto dai rappresentanti delle eccellenze alberghiere italiane e ospiterà importanti esperti del settore turistico. E’ un ulteriore tassello che mettiamo nella complessa ma prioritaria azione di rilancio del territorio e delle sue migliori caratteristiche».

“Il nostro impegno nel rilancio del territorio è massimo – aggiunge Michele Casadei, presidente di Federalberghi Rieti – non solo potremo confrontarci con tanti giovani imprenditori che investono nel nostro Paese ma daremo anche la possibilità ai giovani dell’Istituto Alberghieri di approfondire aspetti e conoscenze del settore che dovrebbe diventare il loro futuro di vita”.

«Ringraziamo Federalberghi Rieti ed il Comune di Rieti per aver organizzato un evento importante sia per il territorio ma anche per lo sviluppo del turismo sostenibile a livello nazionale – afferma il Presidente del Comitato Nazionale Giovani Albergatori Marcello De Risi – mi preme evidenziare in particolare la partecipazione dell’Alberghiero dato che una delle principali attività del Comitato Nazionale Giovani Albergatori è proprio la collaborazione con questi istituti».

«Sarà un’ottima esperienza per i ragazzi dell’accoglienza turistica che potranno confrontarsi con vere eccellenze del settore – dichiara la Dirigente scolastica dell’Ipsseoa, Alessandra Onofri – ringraziamo gli organizzatori per aver permesso ai nostri ragazzi di partecipare ad un’esperienza formativa di alto livello che potrà essere importante per il loro futuro».

Rispondi