Papa Francesco: siate cristiani senza critiche e obiezioni

Quanti cristiani oggi “muoiono nel deserto della loro tristezza, della loro mormorazione, del loro non volere lo stile di Dio”. Nella cappella della Casa Santa Marta, durante la messa, Papa Francesco ha rimarcato che “non accettare il dono di Dio col suo stile è peccato”, ostinandosi a cercare una propria strada di salvezza, senza fatiche, senza dolori. Per incedere sul cammino della liberazione, dunque, non si possono interpellare “maghi” con la “bacchetta magica”, ma bisogna guardare alla croce del Figlio di Dio, che ha preso su di sé il peso del peccato per non far avvelenare il cuore dell’uomo.

Rispondi