Chiesa

Nuove normative anti-Covid, ecco le indicazioni per le celebrazioni

Da lunedì 15 marzo entrano in vigore nuove normative nazionali per il contrasto dell'epidemia. Nel Lazio, da oggi zona rossa, è possibile la visita alle chiese e sono possibili le celebrazioni, si può raggiungere solo una delle chiese più vicine alla propria abitazione

Da oggi lunedì 15 marzo entrano in vigore nuove normative nazionali per il contrasto dell’epidemia da Covid.
  • Dieci Regioni (Emilia Romagna, Friuli Venezia Giulia, Lazio, Lombardia, Marche, Piemonte, Puglia, Veneto, Campania e Molise), e la Provincia autonoma di Trento in zona rossa.
  • Otto Regioni (Sicilia, Valle d’Aosta, Calabria, Liguria, Abruzzo, Umbria, Toscana e Basilicata) e la Provincia autonoma di Bolzano in arancione.
  • La Sardegna bianca.
Ecco le principali indicazioni pastorali:
In zona rossa: 
È possibile la visita alle chiese e sono possibili le celebrazioni.
Si può raggiungere solo una delle chiese più vicine alla propria abitazione.
La catechesi per i ragazzi si tiene solo online.
In zona arancione:
È possibile la visita alle chiese e sono possibili le celebrazioni.
Si può raggiungere qualsiasi chiesa nel proprio Comune oppure entro i 30 km se il proprio Comune ha meno di 5.000 abitanti.
È possibile la catechesi in presenza se le scuole sono aperte.

Rispondi