Nonostante la neve, è iniziato il MeWe 2017

Partenza in salita per il Meeting dei Giovani 2017. Nel pomeriggio del 6 gennaio, nonostante il freddo e la neve, circa 150 ragazzi hanno raggiunto Amatrice, sede della seconda edizione dell’appuntamento organizzato dalla pastorale giovanile diocesana.

La temperatura quasi polare non ha impedito lo svolgimento della proiezione del film La teoria svedese dell’amore del regista Erik Gandini, il quale, presente alla prima sessione del Meeting, non ha mancato di ironizzare sulle condizioni meteo, «peggiori – a suo dire – di quelle svedesi».

Il film ha entusiasmato i partecipanti al MeWe, che si sono sentiti sollecitati su vari fronti in merito al tema di questa seconda edizione, Solo l’Amore, e hanno dato vita a un appassionato dibattito.

Rispondi