Azione Cattolica

“Non di solo pane”: fine settimana di spiritualità per l’Acr

Ventiquattr’ore di intensa comunione spirituale e di amicizia per una trentina di ragazzi di Azione Cattolica, che hanno vissuto il loro weekend di spiritualità “Non di solo pane”

Sono state solo ventiquattr’ore, ma di intensa comunione spirituale e di amicizia, per una trentina di ragazzi di Azione Cattolica che hanno vissuto il loro weekend di spiritualità “Non di solo pane”, seguendo una traccia proposta dal centro nazionale per la fascia d’età dei 12-14enni. A ritrovarsi insieme, presso Casa Betania (una struttura di recente attivata da una parrocchia romana a due passi da Rieti, in via Capraia, tra Vazia e Lisciano), sono stati i gruppi Acr di seconda e terza media della parrocchia reatina Regina Pacis assieme ai coetanei del posto, gli acierrini di terza media della parrocchia Santa Maria delle Grazie di Vazia.

Un sabato e domenica tra preghiera, attività di gruppo, condivisione, meditazione e gioco, per riflettere sulle proprie scelte alla luce del brano evangelico delle tentazioni di Gesù nel deserto.

La serata di sabato, trasferta nella chiesa parrocchiale di Vazia per vivere l’adorazione eucaristica guidata dal parroco del luogo don Zdenek, mentre domenica pomeriggio ha raggiunto i ragazzi il parroco di Regina Pacis don Ferdinando per la Messa festiva celebrata all’aperto, con la quale si è conclusa la bella esperienza. Un grazie agli educatori Emma, Nazareno, Cristina, Barbara, Alice per l’animazione dei vari momenti, al seminarista Marcello per la collaborazione, a Fausta, Davide, Linda per il supporto logistico e culinario, all’assistente diocesano ACR don Roberto intervenuto domenica mattina a dare una mano per le confessioni.

Rispondi