Azienda Servizi Municipalizzati

“Naturalmente bimbo”: da Asm e Comune di Rieti un progetto a sostegno della genitorialità

È stato presentato presso la Sala Consiliare del Comune di Rieti, il progetto “Naturalmente bimbo”, frutto di un impegno sinergico tra l’assessorato ai servizi sociali del Comune di Rieti e le farmacie dell’azienda Asm

All’evento hanno partecipato l’assessore ai servizi sociali, Giovanna Palomba, il Presidente di Asm, Vincenzo Regnini, il coordinatore delle farmacie Asm, Maurizio Nati, il Presidente del Rotary Club Rieti, Mario Pizzoli, il presidente del Lions Club Flavia Gens di Rieti, Graziella Mazzilli, e il Presidente della Centrale del Latte di Rieti Marco Lorenzoni.

“Naturalmente bimbo” è un progetto volto a favorire l’allattamento al seno, il sostegno alla genitorialità e la sostenibilità ambientale; ai neogenitori verrà recapitata una lettera di auguri per la nascita del proprio figlio invitandoli a recarsi presso la farmacia ASM n.2 in piazza Angelucci per ritirare un Kit di Benvenuto contenente un pannolino riutilizzabile, una confezione di salviette emolienti 100% biodegradabili, un opuscolo realizzato dal Ministero della Salute e adottato dall’Agenzia di Sanità Pubblica della Regione Lazio sulla promozione dell’allattamento al seno, un depliant contenente informazioni circa i servizi e le agevolazioni che il Comune di Rieti riserva ai neo genitori, un buono sconto del 10% da spendere presso le farmacie ASM.

Al progetto hanno contribuito la Centrale del Latte di Rieti che ha sponsorizzato l’acquisto dei pannolini riutilizzabili, il Lions Club Favia Gens di Rieti che si è fatto carico della fornitura dei Kit di Benvenuto e ASM Rieti. Un ruolo importante nella fase di predisposizione del progetto, inoltre, è stato fornito dall’Associazione Alma Mater presieduta da Eleonora Piras.

Nell’ambito del progetto “Naturalmente bimbo” sono previsti incontri di vario genere, anche con specialisti, che si terranno presso le farmacie ASM, finalizzati a favorire la divulgazione di quelle conoscenze che consentiranno ai neogenitori di vivere le prime fasi di vita del proprio figlio in modo più sereno . Ulteriori incontri formativi ed informativi, aperti alla cittadinanza, su manovre salvavita pediatriche, si terranno a cura della Croce Rossa Italiana, Comitato di Rieti.

Il progetto Naturalmente Bimbo segue il filone di quelle iniziative volte a promuovere l’allattamento al seno. Nei mesi scorsi presso la Farmacia ASM n. 2 in Piazza Angelucci è stato un corner – denominato “Bimbo box” – presso il quali i genitori possono cambiare i bambini e le mamme allattare i piccoli in uno spazio riservato e accogliente. Un secondo “Bimbo Box” è in corso di allestimento presso l’Assessorato ai servizi Sociali in Viale Morroni. Ciò è stato possibile attraverso il contributo del Rotary Club Rieti che ha curato l’acquisto degli arredi necessari.

«Preme evidenziare – ha dichiarato l’assessore Giovanna Palomba – che il progetto prevede, per il futuro, anche il coinvolgimento di quanti, operanti nel settore specifico, volessero apportare un contributo volto ad incrementare l’offerta all’utenza».

«Il progetto Naturalmente Bimbo – ha dichiarato il Presidente di ASM Vincenzo Regnini – “coniuga due temi molto cari all’azienda quello della sostenibilità ambientale attraverso la distribuzione dei pannolini riutilizzabili e quello della salute attraverso la valorizzazione dell’allattamento al seno, entrambi gli aspetti incidono positivamente su una crescita sana dei nostri figli. A volte guardare alle tradizioni del passato può costituire un valore aggiunto per costruire un futuro migliore e rispondere a quel bisogno di benessere al quale intendiamo contribuire attraverso la rete delle farmacie Asm».

Rispondi