Mons. Marco Frisina a Rieti: il 3 febbraio l’incontro su musica e liturgia

Prosegue il percorso di approfondimento tra musica e liturgia promosso dal vescovo Domenico insieme alle realtà corali e musicali delle parrocchie della diocesi con il coordinamento del maestro Barbara Fornara, direttrice del coro Aurora Salutis.

Dopo l’incontro dello scorso 12 dicembre, con il quale si è voluto fare il punto sulle varie esperienze attive sul territorio, per mercoledì 3 febbraio è in preparazione una nuova tappa, che avrà come protagonista mons. Marco Frisina, sacerdote e apprezzato compositore di musica.

Un appuntamento importante per i musicisti e i cantori impegnati nelle diverse realtà ecclesiali, dunque, ma anche per un più ampio pubblico di appassionati. Oltre ad essere autore di numerosi canti di ispirazione religiosa e paraliturgici conosciuti in Italia e all’estero, infatti, mons. Frisina ha composto le colonne sonore di molti film a tema storico e religioso realizzati per Rai e Mediaset, tra i quali Michele Strogoff, Papa Giovanni, Giovanni Paolo II, Edda Ciano, Callas e Onassis e i più recenti Pompei, Puccini, Paolo VI. Ha inoltre composto ed eseguito dinanzi ai pontefici Giovanni Paolo II e Benedetto XVI oltre 20 Oratori sacri ispirati a personaggi biblici o alla vita di grandi santi. Accanto a queste composizioni, meritano di essere citati altri due oratori sacri: “Cantico dei Cantici” scritto nel 2009 e “Passio Caeciliae” del 2011. Tra le sue composizioni più recenti citiamo “Resurrexit”, canti per le celebrazioni del Tempo pasquale tratte dalla Messa VIII De Angelis e l’oratorio “Una luce sul monte” sulla vicenda dei Santi Martiri di Otranto.

L’incontro segue la volontà del vescovo di costuire un percorso organico, che porti musicisti e cantori ad incontrarsi e confrontarsi più spesso anche alla ricerca di un repertorio comune, da coltivare come segno unificante dello stile liturgico diocesano.

foto © Riccardo Rossi

Rispondi