Mompeo: torna il festival del cortometraggio

È stato pubblicato online il bando per partecipare a “Mompeo in corto”, il Festival Internazionale del Cortometraggio che il Comune di Mompeo organizza ormai da tredici anni ricevendo le migliori proposte di cortometraggi da ogni parte del mondo.

La scadenza è fissata per il prossimo 20 giugno. Le sezioni in concorso sono tre: animazione, fiction e videoclip. È dal 1999 che Mompeo uno splendido paese nella vallata del Farfa si dedica al genere del corto facendo incontrare sul linguaggio della brevità genti e culture spesso lontane fra loro. Per il festival il 2011 sarà anche un anno di cambiamenti, dal direttore artistico (Maria Luisa Lafiandra), al sito, al restyling del logo. Rimane stabile l’amore per la cultura di qualità che riunisce attorno a sé la professionalità appassionata di un gruppo di cittadini coinvolti direttamente nel progetto. In questi anni il Festival Internazionale del Cortometraggio in Sabina ha visto la partecipazione di autori, registi ed appassionati del genere e l’archivio del Festival conserva i prodotti cinematografici di giovani autori statunitensi, russi, australiani, europei ed orientali che hanno partecipato alle diverse edizioni. Significativa, inoltre, è stata la presenza e la partecipazione del mondo della scuola alla quale è stata dedicata una sezione specifica del concorso per la tipologia delle produzioni presentate. Fra gli artisti premiati alla carriera nelle precedenti edizioni figurano Leo Gullotta, Riccardo Reim, Lina Sastri, Massimo Dapporto, Giorgio Capitani, Damiano Damiani, Arnoldo Foà, Francesca Reggiani, Stelvio Cipriani.

Rispondi