Ministro Boschi a Rieti per le ragioni del “Sì”: «riguardano il futuro dei vostri figli e nipoti»

Il ministro per le Riforme, Maria Elena Boschi, ha fatto tappa anche a Rieti per spiegare le ragioni del “Sì” al Referendum del 4 dicembre. Incontrando i cittadini nella Sala dei Cordari ha ricordato che «il Parlamento ci ha messo oltre due anni ad approvare questa riforma costituzionale», ma la riforma «diventa realtà solo se il 4 dicembre vince il “Sì”, altrimenti resta un altro tentativo fallito». «Questo carica su di voi delle responsabilità enormi, che riguardano il futuro dei vostri figli e nipoti» ha sottolineato la Ministro, precisando che la riforma «non è del governo o di un partito, ma di tutti se scegliamo che diventi realtà».

Foto di Massimo Renzi

Rispondi