Melilli: la concessione idrica a Cittaducale è stata rilasciata dalla Provincia

«In merito alla concessione idrica rilasciata al Comune di Cittaducale ritengo opportuno precisare che l’ampliamento della stessa da 20 a 80 litri, chiesto più volte anche anche dalla precedente Amministrazione comunale, è stata rilasciata dall’Amministrazione provinciale nell’ambito delle proprie competenze e non dall’Acea, come sembra evincersi dalle notizie riportate dalla stampa».

Lo precisa il Presidente della Provincia Fabio Melilli in una nota che prosegue: «L’ampliamento consente un maggiore afflusso idrico anche ai Comuni del Cicolano, decisivo soprattutto nel periodo estivo. Ciò è stato reso possibile grazie al programma di interventi proposto dalla Provincia, finanziato dalla Regione nel 2007 e realizzato dal Comune di Cittaducale negli anni scorsi. La Provincia di Rieti, come da legge, ha emesso un’ordinanza comunicandola ai soggetti interessati e, non ricevendo opposizioni, ha rilasciato il provvedimento di ampliamento della concessione».

«In questi giorni – conclude Melilli – con i sindaci titolari di concessione, la Provincia verificherà la possibilità di ampliarle su tutto il territorio».

Rispondi