Il Movimento Cristiano Lavoratori dell’Emilia Romagna dona seimila euro alle strutture scolastiche di Amatrice

Il Movimento Cristiano Lavoratori e il Consorzio Europeo per la Formazione e l’Addestramento dei Lavoratori dell’Emilia Romagna donano seimila euro per le attrezzature scolastiche all’Istituto Omnicomprensivo di Amatrice

Il Movimento Cristiano Lavoratori dell’Emilia Romagna ed il suo Consorzio Europeo per la Formazione e l’Addestramento dei Lavoratori, una storica significativa presenza nel territorio della Regione, operano, nell’applicazione della Dottrina Sociale Cristiana e secondo l’insegnamento del suo Magistero, per un rinnovato ordinamento sociale nel quale siano assicurati, secondo giustizia, il riconoscimento e la soddisfazione delle esigenze spirituali e materiali dei lavoratori, donano seimila euro per le attrezzature scolastiche all’Istituto Omnicomprensivo di Amatrice.

Già ai primi di settembre scorso, il presidente del Movimento Cristiano Lavoratori dell’Emilia Romagna e direttore del Consorzio Europeo per la Formazione e l’Addestramento dei Lavoratori Flavio Venturi, espresse ai dirigenti del Movimento Cristiano Lavoratori di Rieti il desiderio di una raccolta fondi da destinare alle popolazioni terremotate di Amatrice, raccolta che ha raggiunto la somma significativa di seimila euro.

Lunedì 29 maggio alle ore 12.00 in Località San Cipriano, l’Istituto Omnicomprensivo di Amatrice diretto dalla dirigente scolastica Maria Rita Pitoni riceverà la somma raccolta, che per espresso desiderio dei donatori è stata destinata alle strutture scolastiche di Amatrice.

La donazione sarà consegnata alla presenza degli studenti di Amatrice con la partecipazione dei dirigenti del Movimento Cristiano Lavoratori dell’Emilia Romagna e di Rieti.

Rispondi