Marcello De Angelis al “Fosso di Helm”

Si è svolto venerdì sera al “Fosso di Helm” l’incontro con Marcello De Angelis organizzato all’Associazione Area.

«Il Fosso di Helm ed Area Rieti – ha dichiarato Chicco Costini – continuano ad essere laboratorio politico e culturale; chi ieri pensava di assistere ad un incontro xenofobo, è rimasto deluso. Conoscere, confrontarsi, anche duramente serve a crescere, ed è questo che vogliamo continuare a fare. Di ieri la vera domanda a cui abbiamo difficoltà a dare risposta, è quella che ha posto Marcello: una guerra tra noi e loro, tra mondo islamico ed occidentale? I mussulmani hanno ben chiara la loro identità, noi invece chi siamo? Quale è la civiltà occidentale che dovremmo difendere? Quella dei valori cristiani e romani o le adozioni omossessuali e le vignette antireligiose di Charlie Hedbo? Proprio per questo il Fosso continua la sua battaglia identitaria e culturale. Il nostro nemico non è l’Islam, ma un mondo in cui i diritti individuali prevalgono su quelli sociali e comunitari, e lo abbiamo ben chiaro».

Foto di Massimo Renzi.

Rispondi